Categorie
Archivi

Amaramente ciao

Forse non dovrei neanche provarci perchè come cantava Guccini “è inutile cercare parole che non trovo per dirti cose vecchie con il vestito nuovo“. E noi in questi ultimi tempi parole ce ne siamo dette, tante, mai banali o vuote. L’ultimo tuo sms diceva “incrocia le dita!”. L’ho fatto amico mio, non osavo quasi scriverti per chiederti com’era andato il colloquio.
Ora so non esser andato come doveva, ora so l’ennesimo “NO” aver colpito in profondità ed irrimediabilmente la fiducia in te stesso e in questo mondo, proprio quella fiducia  nel “giusto” di cui parlavamo spesso, perchè non possono essere stati sbagliati tutti gli insegnamenti che abbiamo ricevuto vero?

Mi mancheranno le nostre chiacchierate, ma soprattutto mi mancherai tu e mi mancherà la certezza che non potevo evitare nulla di quanto successo. Ora mi maledico per aver sempre rimandato il famoso weekend da fare insieme e per non averti potuto dire di persona quel “grazie” per l’aiuto che mi hai dato quando poco tempo fa ne avevo bisogno.

E mica è facile farne a meno ora sai?!?  La tua capacità di ascoltare, di far parlare, di leggere dentro le pause senza bisogno di farle seguire da parole inutili quando parole adatte non esistevano.

Ciao amico mio, vittima un po’ di tutti!


 

 

 



Post attualmente letto 9.289 volte

Post simili:

25 Commenti a “Amaramente ciao”

  • Ti sono vicino per quello che posso.

  • Non so cosa è successo.. ma queste tue parole mi mettono tanta tristezza…
    Ti Abbraccio Paola

  • Sono con te. Anch’io poco tempo fa sono passato in una situazione simile. Ti abbraccio. Ciao.

  • flo:

    E poi dicono che la crisi ci rende più ricchi… 🙁

  • darialogia:

    ..ssssssssssssssssssssshhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh…
    un abbraccio silenzioso, forte e dolce

  • Non ci sono parole che possano alleviare la tua tristezza.
    Ti sono vicina.

  • eleonora:

    Non so a chi e cosa sia successo comunque mi dispiace tanto, sinceramente,anche se non ci vediamo da una vita…..momenti difficili, anzi difficilissimi, ce ne sono per tutti, io ne ho passati tantissimi ma la forza di superarli li ha fatti diventari ricordi che fanno ancora male ma che ti rendono piu’ forte….un abbraccio Eleonora

  • aria:

    Ciao Chit.
    Un abbraccio !

    aria

  • Chit che dire … sono davvero senza parole … un abbraccio di cuore a te e ai familiari del tuo amico.

  • Un abbraccio Chit.
    Ti capisco veramente bene

  • Un abbraccio caro Chit. Queste tue parole colpiscono tutti noi perchè forse un po’ tutti, chi più o meno, ci si ritrova…forza e coraggio!

  • Queste parole non possono lasciare indifferenti, vanno dritto al cuore.
    Mi spiace tanto, non so quanto le mie parole ti possano dare conforto, ma ti sono vicino.

  • E’ la prima volta che entro in queste pagine, e resto colpito molto a fondo dal tema che affronti in questo post, con una grande dignità che lascia solo intravvedere un’angoscia profonda.
    Volenti o nolenti, siamo animali sociali, portati a realizzare la nostra vita comunitariamente, cosicchè il senso di responsabilità nei confronti dei nostri cari è una doverosa dotazione.
    Capisco bene ora che cosa puoi provare, e ti confesso che nei mesi scorsi, e ancora oggi, la mia vita è stata fortemente condizionata da una minaccia di quel genere, da parte di una persona a me cara.
    Tuttavia mi è stato insegnato, e ribadito in maniera convincente, che il tempo porta sempre con sé ogni soluzione, per chi cerca la verità e l’armonia: nel tuo caso, ovviamente, non si può parlare d’altro che di soluzioni relative alla tua pace interiore, che ti auguro di cuore di ritrovare presto.

  • un grazie lo meriti tu per questo post

  • darialogia:

    E’chiaro, che vuoi dirci altro.
    Vuoi dirci di stare attenti, di sapere leggere e interpretate quello che gli altri dicono o non dicono.
    Ci proviamo Chit, ma siamo tutti fragilissimi esseri umami…
    Ti ringrazio per aver reso pubblica questa tua devastante esperienza , Chit, che, pertanto, diventa anche mia, ora e sempre

  • Un abbraccio forte caro Chit, e niente altro da dire

  • Mary:

    Non ho molta dimestichezza con questo arnese ma dopo aver letto questo scritto (non so perchè ma me lo aspettavo) sono io a dirti grazie per queste parole e per quello che stai facendo per noi. Non lo dimenticheremo mai!
    Non è mai facile superare certe situazioni ma con gli amici vicino chissà perchè diventa tutto possibile.
    Grazie ancora.

  • Un abbraccio e un saluto…

  • Non ho capito bene quello che è successo, ma ho avvertito tutta la carica emozionale di cui è imbevuto. Grazie Chit per queste parole. Facciamo almeno che la crisi serva a renderci “umani”

  • Ripeto quanto già scritto in altri commenti, non so bene di chi parli e quale sia stato l’evento che ti ha portato a scrivere questo post. Ma una cosa l’ho capita: mai rimandare a domani un “ti voglio bene” che può essere detto oggi, perché domani potrebbe essere troppo tardi.

  • Un abbraccio forte caro Claudio.

    Giuseppe

  • Caro Claudio, conosco bene il rimpianto di non aver saputo parlare abbastanza, dire certe cose prima che fosse troppo tardi, la sensazione che avrei forse potuto fare qualcosa, essere più presente.
    Poi, ci vuole un grande coraggio per continuare la propria vita.
    Lascia che l’amarezza scenda, e conserva la bellezza di ciò che è stato.
    Forza! Un abbraccio, cometa

  • che amarezza caro Chit,
    ma è la vita che corre troppo.

Lascia un Commento



Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…