Categorie
Archivi

Anagrammi (Al)italiani

Della vicenda Alitalia ormai s’è già detto di tutto e di più. D’altra parte difficile mantenere il silenzio quando di parla di una vicenda in cui il commissario si chiama Fantozzi, dove un gruppo di “italici eroi” prova la scalata alla compagnia che, guarda caso, chiameranno CAI.

Non si è mai parlato però dell’eventualità che la cordata si stringa troppo intorno al collo di qualcuno ed il “progetto” possa andar male.

Perchè in quel momento potrebbe servire…

La società salva-Cai ...

La società salva-Cai …

 (clicca per vedere la vignetta gentilmente offerta dal brother)

 



Post attualmente letto 10.416 volte

Post simili:

25 Commenti a “Anagrammi (Al)italiani”

  • flo:

    Lol, bellina la vignetta… dici che li recupereranno col carro attrezzi? 😉

  • Carinissima la vignetta…
    Brutta storia per i poveri operai…
    Buona settimana 😉

  • è talmente assurda l’Italia come paese che quasi quasi mi piace anche in questi suoi lati… 😉

  • mrs mix:

    Mi è stato inviato via email questa mattina l’articolo dell’Espresso…

    E l’azionista Cai mi dice: pilota, lei è finito

    Caro direttore,
    sono un comandante Alitalia. Lunedì ero seduto a Santa Monica in un negozio di abiti, nei dintorni dell’albergo dove alloggiavo, mentre i piloti del mio equipaggio finivano di provare una felpa. C’erano i saldi e Abercrombie and Fitch era pienissimo. Su una poltrona, un signore con l’accento fortemente toscano mi chiede: “Italiano?”. “Sì”, rispondo. “Parte anche lei stasera con Air France?”, mi fa lui. “No, vado domani con la Delta. Siamo piloti Alitalia e abbiamo fatto l’ultimo volo per Los Angeles da Roma. Ora siamo costretti a tornare con altre compagnie. Alitalia, anche se in questi sei mesi la rotta Roma-Los Angeles ha avuto un coefficiente di riempimento dell’85 per cento, ha soppresso il volo”.

    “Ah siete dell’Alitalia? Lo sa che io, insieme a mio fratello, sono nella cordata Cai?”, mi risponde. “Bene, piacere. Io mi chiamo Elvio D’Alù e sono un comandante di Boeing 777: metta una buona parola con Colaninno per far sì che senta le nostre ragioni senza disintegrare la nostra dignità professionale… Mi scusi, come ha detto che si chiama?”. “Mi chiamo Fratini. Siamo toscani del Mugello, immobiliari. E lo so, purtroppo i tempi sono cambiati. Anch’io sono un pilota, posseggo un elicottero personale Agusta A109 e mi tengo stretto il mio comandante che mi aiuta nel volo strumentale”.

    E io gli chiedo: “Mi dica una cosa: ma chi glielo ha fatto fare di infilarsi in questo ginepraio della cordata Alitalia?”. Lui: “Eh, mica sono stupido: l’avrebbe fatto anche lei! Stiamo comprando l’Alitalia senza soldi e fra tre anni guadagneremo 300 milioni. La maggior parte di noi ha messo solo la firma, rischiamo solo in caso di bancarotta, di nostro non rischiamo nulla: dietro ci sono banche e finanziarie. So che preparate uno sciopero, mi sa che è inutile tanto ormai è tutto pronto per lo svecchiamento in Alitalia: è cosa fatta…”. Sono rimasto senza parole.

    Comandante Elvio D’Alù (era presente il primo ufficiale Ivan Pasquini)

    (13 novembre 2008)
    Ciao Claudio…..un sorriso per te 😛

  • Direi che l’e-mail sopra riportata non dice niente di nuovo…

  • mrs mix:

    purtroppo si non dice niente di nuovo…ed è lì la tragedia

  • OT (ma non troppo): Vik è rientrato ieri sera con volo arrivato a Milano perchè quello Alitalia per Roma non c’era…

    Un abbraccio, Lisa

  • i complimenti al vignettista! è davvero divertente!

  • Dopodomani devo discutere la tesi, e non escludo che mi possa tornare utile essere aggiornatissimo sulle ultime evoluzioni della vicenda Alitalia… Per cui questo post è decisamente fonte di ansia, adesso!
    Scherzi a parte, se qualcuno volesse segnalarmi un sito o una serie di articoli dove viene spiegata per bene -e semplicemente- la faccenda Alitalia nelle sue evoluzioni e soluzioni più recenti, gliene sarei grato. 🙂

  • Ottima vignetta!!! Non volo spesso..se dovessi farlo eviterei Alitalia. Mi stanno proprio sullo stomaco. Credimi non è invidia, anche se conosco uno che ha volato per 20 come pilota Alitalia. Viaggi gratis intercontinentali per tutta la famiglia ogni anno. Una paga da favole superiore a quella di altre compagnie. In pensione si è fatto la villa..non casetta eh..villona in zona super. Mi pare che hanno avuto, tanto e spesso dato poco e creato solo casini con scioperi negli anni e discredito al paese. Io l’avrei fatta fallire..ok non sono patriotica.. 😯
    Bacioni caro Chit. ^_^

  • Chit:

    @flo: possibile, decisamente possibile!
    @Pino Amoruso: che come sempre pagheranno per tutti… 🙁
    @paz83: dopo un po’ ci si abitua anche al peggio…
    @mrs mix: grazie per l’aggiunta (inquietante ma purtroppo si sapeva)
    @Franca: saperle certe cose fa male, leggerle di più!?
    @mrs mix: altro che tragedia, siamo al dramma qui! 😕
    @Lisa72: l’importante che sia rientrato.
    @Richard Gekko: vero?! GRazie mille, li riposterò con molto piacere 😉
    @Giangidoe: dipende da quale versione vuoi leggere 😀
    @Dolcelei: eh no, non sono d’accordo. Io invece sarei corso dietro a chi ha preso negli anni passati piuttosto che prendersela con quelli che sono rimasti 🙄

  • Vin:

    La società per salvare la cai si chiamerà secondo me cai cai cai, latrato per le bastonate che noi poveri italiani prendiamo da questa operazione!! 👿 👿
    E’ sempre un piacere rileggerti chit!! 😉

  • GG:

    Massì, il buon imprenditor-pilota toscano della mail è stato trasparente come un oblò.

    E poi caro chit se va male al massimo vendiamo tutti ai tedeschi e finalmente si finisce questa pagliacciata simil-nazionalista…

  • Bentornato ‘brother’ e bentornate vignette. Per il resto…che figuraccia

    😥

  • Chit:

    @Vin: altro che bastonate, qui arrivano mazzate pesanti!?
    @GG: si, cristallino direi….
    @romano: decisamente!? Porterò i complimenti, grazie mille 😉

  • Xeena:

    A raccoglier patate, tutti!!! 😛

  • Magari il CAI avrà lo sconto per le gite…

  • Molto carina la vignetta! 😀

  • Chit:

    @Xeena: fossero capaci… 😕
    @curly: mi sa che continueranno a farsele a piedi, più sicuro 😉
    @Laura: grazie 🙂
    @Alianora: purtroppo “qualcuno” anche nostro mia cara… 🙄

  • E ci pagherà all’ACI il costo del recupero?

  • Chit:

    @Alberto: chi? … noi no!? Che domande… 😉

  • In effetti qui iniziamo a chiderci chi salverà i salvatori 😈

  • Chit:

    @Rockpoeta: noi no??!? E chi paga se no?? 🙄

  • sempre efficace il frère!

Lascia un Commento



Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…