Categorie
Archivi

Attacco ai Babbi Natale e nani da giardino

Ve la ricordate la storia dei nani da giardino postata nel blog su MsN?

Bè, pare che il Natale negli States quest’anno abbia scatenato una vera e propria caccia al pupazzo di Babbo Natale. La stampa USA oggi abbonda di notizie riguardanti un’epidemia di attacchi ai Babbi Natale e agli uomini di neve gonfiabili che gli americani amano mettere sul prato davanti casa nella stagione natalizia, molti dei quali sono finiti accoltellati o decapitati. A questo punto non resta che mobilitarsi tutti in difesa dei pochi personaggi tradizionali rimasti in vita. Pare che il prossimo a rischiare, in ordine di tempo, sia la Befana…

bilde.jpg

Fonte:  Times Herald Record


Aggiornamento ore 14.00 – Il movimento ha adepti anche in Italia

Come sapete la rete è in perenne movimento quindi occorre adeguarsi e cercare di tenersi informati. Nel post qui sopra di stamattina la “mia fonte” parlava di episodio verificatosi negli States. In realtà è accaduto qualcosa di simile anche qui in Italia. Ne dà notizia il Corriere della Sera attribuendo la paternità dei gesti ad un gruppo organizzato con sigla M.l.B.N.t.
Quindi, ricapitolando, in Italia ora come ora vantiamo due movimenti di questo tipo: il M.l.B.N.t. ( Movimento di liberazione dei Babbi Natale da terrazzo) e il M.A.L.A.G. (Movimento Autonomo per la Liberazione delle Anime da Giardino). Incredibile!?!

Fonte Corriere della Sera

 



Post attualmente letto 3.507 volte

Post simili:

9 Commenti a “Attacco ai Babbi Natale e nani da giardino”

  • Gi le mani dai Babbi Natale e dagli Omini di Neve!!!
    La Befana mi un po’ meno simpatica… se la rapiscono non mi spiace…

    Un abbraccio…

    Paola

    PS in ferie in questi giorni?
    Io si… e sar in giro per mostre…

  • patrizia:

    :lol:e come sempre riesci ad essere originale…
    bh ma non avevo dubbi..
    ciao un abbraccio pat!

  • Non che per caso esiste o magari qualcuno pensa ad istituire un movimento di liberazione pro Silvia, dai compiti di matematica e quant’altro?…… Non ce la faccio pi tra interrogazioni espressioni, disegni, esercizi di inglese…voglio fuggire. Posso?

    SILVIA

  • Chit:

    @gattanera: io non li tocco ma a uanto pare c’ chi pensa di farlo al posto mio …. :mrgreen:

    @patrizia: grazie ma pi che io, gli “originali” sono questi personaggi 😛

    @SILVIA: permesso accordato, offro collaborazione 😉

  • Beh… io li trovo orribili!
    Tutti quei babbi natale appesi…
    e gli improbabili nani…

    A me non dispiace se li fanno sparire.
    Mi scuso con i legittimi proprietari per la scarsa solidariet? .

    Invece mi piace la befana (portatrice di gioia!)

    La filosofia, visto che non l’ho studiata, l’ho imparata a mie spese…
    Baci
    L

  • ma perch poi prendersela con i Babbo Natale… ma la gente nn ha proprio niente di meglio da fare???..uffa! ma perch la mamma dei cretini continua a rimanere sempre incinta????
    baci baci

  • Aspettando il blog…

    Questi sono fuori kme delle terrazze a mare…incredibili :mrgreen: :mrgreen:

    Grazie della sciata e della giornata…. 😀 😀 8)

  • Buona sera Chit…tutto bene il Natale???
    Poveri babbi Natale…eppure a difenderli dovrebbero pensarci Tooti & Gattuso, proprio come lo spot pubblicitario…che ne dici Chit??? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
    Un abbraccio…

  • S, in effetti anche io, qualche giorno dopo aver scritto il post, ho trovato questo articolo in cui la sigla citata come quella che nomini nel tuo post… e comunque, lo chiamassero come vogliono ‘sto movimento, basta che fanno sparire quei fantocci orribili e del tutto improbabili!!! 👿
    Buon anno anche a te! 😀

Lascia un Commento



Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…