Categorie
Archivi

Benvenuto Andrea e… bentornato Chit

Buongiorno a tutti. Dopo quasi 7 ore di viaggio di ritorno da Torino (credo il più lungo che mi ricordi) e qualche ora di sonno, come promesso ecomi qua a rendicontare quanto successo in questi ultimi due giorni.
Come forse avrete letto nel post di ieri in questo weekend torinese ero ospite di amici, prossimi genitori con scadenza ‘virtuale’ 17/7. Parlando giovedì sera gli ho chiesto il nome che pensavano di dare al nascituro e la rosa era tra Andrea, Nicolò ed un terzo che non ricordo, segnale inequivocabile che non erano ancora molto pronti. Discorrendo del più e del meno sul divano di casa, parlando del parto dell’attesa e di quello che ne deriva come paure ed ansie m’è sorta spontanea la frase “scusa Antonella, perchè aspettare? Fai che partorire stanotte così ho qualcosa da scrivere sul blog“.

Trattavasi, chiaramente, di battuta ed invece… detto, fatto! Alle ore 4.16 dell’altra notte Paolino mi sveglia dicendomi che andavano in ospedale, di stare tranquillo (me l’ha detto circa 65 volte, lui a me) e che di lì a poco sarebbero tornati. Mi sono alzato, li ho salutati, gli ho chiesto se c’era bisogno del mio aiuto ed Antonella mi ha detto “Chit non credo sia niente di che ma… preferisco andare a farmi vedere“. Credo fosse qualcosa in più di un ‘niente di che‘ perchè alle 16.20 di ieri pomeriggio si è unito a questo pazzo-pazzo mondo Andrea, 2.7 kg. in piena salute così come la mamma.

Ieri mattina poi non senza intoppi, visto che ero a casa loro senza macchina, sono riuscito ad arrivare in città, ho fatto quel che più o meno dovevo, salvo riuscire a ripartire solo alle 5 del pomeriggio per Trieste. Così i 600km e le 7 ore di “viaggio” (intervallato da rallentamente per lavori in corso e code, gentilmente offerte dalla Società Autostrade!) non ho potuto fare a meno di pensare all’accaduto. Credo infatti che la nascita di un figlio sia per una coppia semplicemente ‘l’evento‘, più del matrimonio o di altre situazioni. Esser parte dei loro ricordi nei racconti, perchè li conosco e so che così sarà, di questo momento non può che rendermi felice perchè se possibile mi lega ancora di più a due persone a cui voglio molto bene.

Unica nota ‘stonata’ appunto di questo viaggio il tempo trascorso in auto, tanto, troppo per essere smaltito in una notte soprattutto per chi, come me, più è stanco e meno dorme. Pertanto chiudo qui il post e vado a riposare un po’ perchè anche io come Forrest Gump al termine della sua corsa… mi sento un po’ stanchino

 



Post attualmente letto 6.703 volte

Post simili:

19 Commenti a “Benvenuto Andrea e… bentornato Chit”

  • Che bello!Come minimo sei prenotato per far da padrino ad Andrea!! 😉

  • Buon giorno Chit!!! credo porprio che, come ha scritto viola, sei candidato a far da padrino ad Andrea!!! Ed ora che ci penso anche il nome del piccolo pargoletto è a te molto familiare o sbaglio “zio”?1? :mrgreen:
    Tantissimi auguri al babbo e alla mamma e tanta fortuna al piccolo Andrea!!! 😉
    Buon week-end…

  • Ciao Claudio, bentornato 🙂 …scommetto che il bimbo appena ha sentito che finiva sul tuo blog si è deciso a nascere 😉

    Auguri anche da parte mia al papà, alla mamma e al piccolo Andrea.

    Ciao e buon fine settima

  • Bentornato! Stravolto ma vivo! 🙂
    Benvenuto ad Andrea e tanti auguri ai genitori… certo che sei capitato da loro in un momento davvero speciale! 🙂 che bello
    Ti ringrazio per il commento, ancora più gradito, considerando il tuo stato catatonico… ti ho risposto da me, comunque esiste una parola per definire la “ninfomania” maschile… solo che io la ignoravo! 😀 Se non la sai, poi ti aggiorno io! :mrgreen:
    Buon week-end, e tanti saluti da Wazuzu! (e da me :))

  • Auguri! Auguri! Auguri! Auguri!
    🙂
    Che meraviglia 🙂

  • Buongiorno e bentornato. Non credo che tutti possano raccontare esperienze del genere 😀 Non posso che approvare la scelta del nome. Il fatto che io mi chiami allo stesso modo potrebbe avere influenzato in qualche modo il pensiero.

  • Oh beh…ho risposto nell’altro post 😮

    Qui faccio tanti auguri al piccolo Andrea, ai genitori e allo zio, ancora stravolto 😯

    Bacio :mrgreen:

  • Lory:

    beh che dire….fantastico…evidentemente questo pargoletto non aspettava altro che te per venire al mondo!!
    Resterà per sempre un bellissimo ricordo per tutti….

    ah…..bentornato….ho visto anche le tue foto del raduno scolastico….bella cosa…io, a parte un’amica che vedo e sento ancora ogni giorno, non ho tenuto i contatti con nessuno…ma come si dice…il mondo è piccolo e così una mia ex compagna di classe l’ho ritrovata nel posto dove lavoro adesso….

    Kiss Lory

  • meich:

    Benvenuto ad Andrea e tanti auguri ai genitori Paolino e Antonella dal vostro cuneese al rhum Micio detto agli amici O’Animale.Bentornato a Claudio e baci alla mia Girella preferita. 😀 :mrgreen:

  • cix:

    AUGURI AL PICCOLO ANDREA, MA SOPRATUTTO BENTORNATO A TE CLAUDIO…BACI 😛 😆

  • flo:

    😯 Chit ma fai sempre questo effetto alle donne?
    Ehehe… bella storia, benvenuto al piccolo! Ora come minimo dovresti essere il suo padrino!
    ciao 😉

  • D3SY:

    Tantissimi Auguri ai NeoGenitori e al piccolo Andrea ^_^

    Condivido Totalmente… la nascita è L’ Evento
    e poter assistere è un’esperienza incredibile.
    A me è successo.

    Felice Giornata ^_^

  • Bell’esperienza. Un giorno, forse, racconterò la mia. Dario Argento la sta valutando per farne un film horror. Intanto auguri ad Andrea! 😀

  • lunedì scorso è nata la mia nipotina..capisco cosa vuoi dire..
    benvenuta al mondo (che è pazzo, come dice Chit)piccolina!
    che la tua nascita come quella di tanti bambini neri rossi e gialli possa portare qualcosa di buono per tutti noi.

  • Ado:

    un caloroso benvenuto ad Andrea! non c’è cosa più bella al mondo di una nascita… poi, è tutto in salita!
    bacioni

  • Auguroni ai tuoi amici e al piccolo Andrea… Mi auguro solo che sia nato un nuovo e grande tifoso juventino 😉

    Per l’odissea in autostrada, beh, chi meglio di me può capirti?

    Buona domenica.

  • Oby:

    Ma che bello un nuovo arrivato! Benvenuto Andrea!

  • Max:

    Chit, non so se leggerai questo commento, visto che è il 12 luglio, ma lo scrivo lo stesso perchè il tema del post mi è quantomai caro: oggi è nato mio figlio! :mrgreen: E posso affermare ormai con cognizione di causa che questo è l’EVENTO per una coppia, un evento che ti cambia davvero la vita (non come un matrimonio magari dopo una convivenza). Un saluto dai due tuoi “vicini” che prendevano (ma la riprenderemo prima o poi) la 51 delle 8.07 ❗ A presto!!

  • Chit:

    @Max: e BENVENUTO ANCHE IL TUO allora!? :mrgreen:
    Caspiterina, vero, è un po’ che non ci si vede ma quando sento di queste notizie non posso non gioire con voi per il lieto evento. Complimenti e tanti tantissimi auguri a tutti. 😉 🙂

    p.s. ma come si chiama? (prima che lo chiedano gli altri)

Lascia un Commento



Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…