Su Twitter
Categorie
Archivi
Con molto orgoglio…

Blog ad impatto zero

Mi ritengo persona molto sensibile alle questioni legate all’ambiente e, nel mio piccolo, cerco sempre di limitare al massimo il mio impatto su un mondo e sul suo clima già duramente colpiti da interessi (poco importa se delle grandi multinazionali o personali) spesso incompatibili con le sue necessità.

Attento si ma evidentemente mai abbastanza. Questo m’è venuto da pensare leggendo i post degli amici Pibua e Sdreng (che ringrazio e da cui prendo spunto) che evidenziavano in cifre quello che già sapevo e cioè che questo blog, nel suo piccolo inquina!

Più che il blog che è un prodotto preciso subito che ad inquinare è il server sul quale lo stesso è ospitato ed è anche per questo che ho deciso di partecipare all’iniziativa per poter dire che “il mio blog è CO2 neutral”.

Secondo quanto sostenuto dal Dr. Alexander Wissner-Gross, attivista ambientale e fisico di Harvard, ogni blog infatti produce in media 3,6kg di anidride carbonica in un anno. Un singolo albero invece può arrivare ad assorbirne fino a 5kg annui, limitando  di molto l’impatto del nostro ‘passatempo’ su ambiente e clima.

Il funzionamento è molto semplice: il blogger dichiara la sua disponibilità ad abbattere l’impronta ecologica del proprio sito e DoveConviene.it, in collaborazione con iplantatree.org, un’iniziativa ecologica tedesca , che provvederà a piantare un albero in zone soggette a processi di riforestazione.

DoveConviene è da sempre molto attento all’utilizzo consapevole della carta e alla tutela del nostro patrimonio boschivo. Non a caso tra le sue attività infatti c’è quella di digitalizzare e rendere disponibili online su pc o su smartphone i volantini pubblicitari che periodicamente invadono le nostre buche delle lettere evitandone la stampa su carta ed il relativo impatto sull’ambiente.

L’iscrizione e la partecipazione da parte dei blogger è totalmente gratuita ed il modo di aderire è semplice ed intuitivo e lo potete scoprire questo indirizzo, insieme ad ulteriori informazioni e curiosità sull’iniziativa.

Ecco a voi spiegato anche il significato di questo nuovo simbolino che da oggi troverete nella sidebar di questo blog, nella speranza che diventi familiare e possa ritrovarlo anche nei vostri. Per questo vi chiedo di pubblicizzare e se potete di partecipare numerosi a quest’iniziativa: credo che se ci riflettiamo bene possiamo dedicarli cinque minuti per il bene ed il futuro non soltanto nostri ma di tutto il pianeta, no?

E tanto per non smettere mai di pensare e sperare, mi piacerebbe visto che l’inquinamento proviene dai server, si trovasse un modo per calcolare l’inquinamento anche dei social network: pensate un po’ dovessero aderire anche Facebook e Twitter per ogni visita cosa potrebbe succedere…



Post attualmente letto 8.755 volte

Post simili:

15 Commenti a “Blog ad impatto zero”

Lascia un Commento



Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:



Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Get Adobe Flash player