Categorie
Archivi

Chissà se adesso Silvio cambia idea

La vecchia licenza edilizia in soffitta. Sostituita da una perizia giurata di un tecnico. Una norma che da sola «sarebbe uno choc per l’economia, un colpo al cuore della burocrazia inutile e un volano enorme per l’edilizia e le attività collegate» [Silvio Berlusconi, 07 marzo 2009]

Vedendo le immagini del dramma dei fratelli abruzzesi, vedendo come intere unità abitative (anche RECENTI! che se ne dica) sono collassate su se stesse bè spero che il nostro Premier opti per un po’ di liberismo in meno e per qualche controllo e qualche vincolo in più, sopratutto nelle future tecniche di costruzione. Magari, se possibile, anti-sismiche visto che piaccia o meno siamo un Paese “a rischio”.

Perchè ancora una volta per il momento  l’unico choc, più che l’economia, l’hanno subito i poveri cittadini!




Post attualmente letto 7.800 volte

Post simili:

22 Commenti a “Chissà se adesso Silvio cambia idea”

  • Il problema é che lui sicuramente le villette che si fa le realizza con tutti i crismi senza badare a spese quindi, poi, una volta pensato a sé come be sai, degli altri se ne frega….

  • speriamo si muova in una direzione di buon senso che prediliga la sicurezza al business, se lo farà per quanto mi riguarda avrà la mia approvazione. Vederemo se sarà in grado di accantonare la voce profitto per una volta

  • Ho pensato la stessa cosa, ma come dice Daniele chi ha i soldi fa tutto senza badare a spese, per gli altri beh..

  • Chissà se adesso Silvio cambia idea…

    Riflessione su alcune intenzioni manifestate di recente dal Premier sulle modalità di costruzione……

  • Chit:

    @Rockpoeta e duhangst: magari da stavolta qualcosa cambia no?! 🙄
    @paz83: credo non possa farne a meno stavolta…

  • da me contatti per gli aiuti ai terremotati. un abbraccio 😛

  • In Abruzzo ed in tutta Italia, adeguamenti antisismici per tutti gli edifici, vecchi e nuovi.
    Queste sono le Grandi Opere che ci occorrono!
    E questo, davvero, creerebbe un sacco di posti di lavoro.
    Noi no. Abusivismo edilizio e ponte sullo Stretto.
    Come dice Annalisa Melandri, speriamo almeno che i siti nucleari siano in sicurezza… 👿
    Ciao, cometa

  • Dunque .
    Nel pubblico il sistema della appalto al ribasso ha fallito.
    Nessuno controlla nessuno.
    Le tangenti sono aumentate dopo tangentopoli.
    Si urbanizza troppo e male.
    Ma manca soprattutto l’etica in tutti i settori civili. E berlusconi su qyuesto non c’entra. 🙂

  • in questi momenti nessuna polemica politica ma ben vengano utili ripensamenti e blocco delle cazzate in libertà

  • Finora, in questa situazione, ha predicato bene. Speriamo non razzoli male.

  • kit:

    Penso che il Nano potrà trovare sempre qualcos’altro d’interessante e utile per non complicarsi la vita in qualcosa di utile

  • Eh, in Italia si fa anche poca prevenzione 🙁

    O.T. Carissimo Claudio, grazie di cuore della pubblicità! 🙂

    Giuseppe

  • bah
    sapessi quante case costruite sulla carta con sistemi antisismici crollano
    non è tanto questione di predicare bene ecc ecc
    quanto di serietà
    di chi costruisce, di chi controlla, di chi fa i collaudi
    pare facile in questa Italia….

  • Chit:

    @francesca: grazie mille per la segnalazione.
    @cometa: parole giuste…
    @Giulio Stevanato: difficile anche che la porti lui un’etica 🙄
    @mauro: infatti, non dimentichiamo la strada intrapresa.
    @Alianorah: a predicare si sa che sia un maestro!
    @kit: possibile
    @Weblogin: nessuna prevenzione, in tutti (o quasi) i campi! 😉
    @Artemisia65: per questo mi auspico non si semplifichi di più ancora…

  • Chit, ti prego, dimmi se sono impazzito o se qui davvero si tocca il fondo:

    http://www.youtube.com/watch?v=H8rScFAAtfI

  • flo:

    Sottoscrivo. Ciao Chit!

  • lo slogan ora è: un terremoto per tutti , per costruire città nuove

  • Chit:

    @Giangidoe: decisamente 🙁
    @flo: un abbraccio
    @pellescura: ne sarebbe capace chiribbio!

  • ha ragione Mauro, ma, chissà perchè non riesco a scindere quello che vedo nei tg (e qui mi associo a Giangidoe nel vedere di cosa sono capaci gli sciacalli, gli stessi che per tre mesi hanno taciuto sulle scosse giornaliere che avvenivano nella stessa zona) dalla politica, e dopo aver pianto con amici del posto per la disgrazia, mi rendo conto di come ‘renda bene’ un evento simile per la campagna elettorale 🙁

  • Con l’abusivismo legalizzato, chi farà calcolare se la struttura potrebbe reggeren un carico aggiuntivo del 20%?

    Dopo lacrime di coccodrillo…

  • Già così ci sono così case abusive, parametri edilizi non rispettati, figuriamoci se le regole diventassero ancora meno restrittive…sarebbe l’anarchia più totale! Ciao chit!

  • Chit:

    @Signora dei Sogni: una manna (per “taluni”)…
    @Franca: infatti
    @Laura: siamo sulla buona strada, nonostante i rischi siano piuttosto evidenti…

Lascia un Commento



Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…