Categorie
Archivi

Come sei diventato blogger?

Torno da una settimana di latitanza dal web e mi tocca pagare pegno. Il Capitano, Remyna, Romano e mi perdonino quelli che ora non ricordo, mi hanno tirato in mezzo per un meme e quindi… eccomi anch’io.

Chi o cosa ti ha spinto a creare un blog ?
Delle origini del mio esser blogger avevo già parlato per esteso in un meme precedente. Riassumendo posso dire che sono sicuramente un mix di casualità e scelta precisa. Casualità per come mi ritrovai “proprietario” di un blog (su MsN per la precisione) senza manco rendermene conto, di scelta precisa per come tempo fa “dovetti” scegliere di dedicare il tempo che inevitabilmente professione ed hobbies, mi portano a passare davanti al pc.

Il tuo primo post
I post in realtà, essendo due i blog, dovrebbero essere due:
quello su MsN, nel quale “sposavo” e riportavo quella che è una possibile visione del ciclo della vita. Splendida (a mio avviso) ma, credo, letta da non più di un paio di persone… un vero peccato;
– quello, non ‘tecnico’, su questo dominio che è di una banalità estrema ma come dice il titolo… da qualche parte dovevo pur iniziare no?

Il post di cui ti vergogni di più
confesso che ho dato una veloce ripassata ai cari post e, vi sembrerà strano ma non l’ho trovato. Ci può essere il giorno che posti concetti più o meno impegnati, giorni in cui i concetti latitino proprio del tutto ma solitamente pondero ciò che scrivo ed è comunque sempre frutto di un mio pensiero più o meno profondo quindi… perchè vergognarsene?

Il post di cui sei più fiero
Al contrario qui sono almeno tre ‘a memoria’ e tutti e tre per motivi diversi:
– quello per Annalisa, una ragazza di Orbassano vicino Torino, malata di artrite reumatoide a cui era stato tolto il pulmino che l’accompagnava negli spostamenti. Quel giorno ero a casa ed ebbi modo di “rompere” a sufficienza le scatole alle mie scarse conoscenze blogghistiche del tempo. Alla fine, tutti insieme, ce la facemmo a farglielo riavere;
– quello di fine 2006 nel quale elencai brevemente tutti i principali eventi dell’anno e ricevetti (inaspettatamente) i link su due forum e un paio di altri blog. Solo dopo scoprii che era stato un post originale tanto che lo “brevettai” e me lo rigioco nei prossimi anni… e guai a chi mi ‘frega’ l’idea.
– quello sugli assorbenti ed il ‘Grillo pensiero’ di cui rinunciai la mia solita replica ai commenti per forzata inconsistenza di argomenti (essendo uomo). Ma il post era una “provocazione” e colpì nel segno tanto da bruciare in due giorni tutta la mia banda di traffico mensile del sito.

Regola di ogni meme imporrebbe che conclusa con delle nomination ma arrivo in terribile “ritardo” e quindi non so proprio a chi passare la palla. Conto su qualche volontario ed attendo curioso di leggere anche la sua storia di blogger.

[tags]personale, blogosfera, meme[/tags]



Post attualmente letto 10.381 volte

Post simili:

27 Commenti a “Come sei diventato blogger?”

Lascia una replica per giovanna



Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…