Categorie
Archivi

Da oggi siamo anche il Paese della cultura ‘a tempo’

Non c’è occasione in cui il mondo, soprattutto quello politico, non perda occasione per rimarcare l’importanza che la cultura e lo spettacolo rivestano per il nostro Paese. Lo fanno immancabilmente almeno una volta l’anno, quando puntualmente ad ogni finanziaria, viene decurtata la voce dei fondi riservati allo sviluppo di quel settore ma questo rientra nel “gioco”.

Però sentili oggi, sentili domani, a rilanciare i buoni proclami e le buone intenzioni se ci si distrae un momento si rischia di ritrovarsi quasi per crederci eppure… notizie come questa accaduta domenica scorsa al Pantheon di Roma non possono non far riflettere.

In pochi attimi c’è un condensato di pressapochismo, ignoranza, insensibilità e arroganza che non possono lasciare indifferenti, non possono e non devono!

Voi mi direte “ma dai, è colpa di uno/gruppetto di cretini”, magari assunti a co.pro. a 400€ al mese festivi compresi, sono incazzati neri (come molti altri) con il lavoro e con la vita… non puoi trasformarli in casistica. Vero! Però nonostante tutto vedendo quella scena non posso non pensare alle mirabolanti innovazioni del ministro-nano, alle faccine di gradimento, al bon ton della pubblica amministrazione (amministrazione forse non sono ma sicuramente sono “pubblici” lor signori occupati al Pantheon ndr) e quindi, anche se mi riprometto di non farlo troppo spesso… m’incazzo!

Forse è stato solo un problema di “test di ammissione”, non sono state valutate bene le linee caratteriali e le capacità di quelle persone perchè se invece si fosse fatto avremmo potuti impiegarli magari al Tribunale di Roma, all’ufficio elettorale e volevo vedere se qualcuno sforava con l’orario. (ultime novità sul Alfredo Milioni in questo video)

A voi le conclusioni, aggiungo solo che al momento non mi risultano allo studio dell’esecutivo norme o decreti per arginare questo tipo d’inflessibilità e già che c’erano devo dire che un po’ mi dispiace.

[tags]italia,lazio,roma,elezioni 2010,regionali 2010,pdl,alfredo milioni,liste elettorali,pantheon,musica,concerto[/tags]



Post attualmente letto 6.538 volte

Post simili:

14 Commenti a “Da oggi siamo anche il Paese della cultura ‘a tempo’”

Lascia un Commento



Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…