Categorie
Archivi

Fallito il rientro dei cervelli in Italia ci rimangono questi

Croci

Fallito il tentativo per il rientro dei cervelli in Italia non ci rimane che ‘arrangiarci‘ con quelli che sono rimasti.

Io ne ho identificato uno!

Si chiama  Edoardo Croci, è attualmente Assessore alla Mobilità, Trasporti e Ambiente  del Comune di Milano, ed è colui che dopo l’introduzione dell’Ecopass a Milano (l’ennesima tassa su un’altra tassa, il bollo auto) ha avuto il coraggio di dichiarare tronfio:

«Risposta forte dei milanesi al sistema Ecopass».

Peccato che al sig. Croci non sia venuto in mente che, con il potere salariale ai minimi storici, trovo quantomeno discutibile l’idea di attribuire all’iniziativa e non  ai costi il merito dei risultati di quest’ennesima italica vaccata!

Il suo curriculum recita che, tra le sue molteplici attività, svolge “attività di ricerca in materia economica“; mi vien da pensare che non si sia ancora trovato!

 



Post attualmente letto 12.804 volte

Post simili:

30 Commenti a “Fallito il rientro dei cervelli in Italia ci rimangono questi”

  • devo dire che ultimamente le amministrazioni locali ci stanno dando delle belle soddisfazioni ( bi-partisan) :mrgreen:

  • Come ciliegina sulla torta dell’italica vaccata (il termine mi è piaciuto molto!) posso aggiungere che a Milano sono in realizzazione (ed in parte ultimati) ben 150 parcheggi?
    Ma a che servono (se non per “donare” fondi a chi li costruisce) se si cerca di disincentivare l’ingresso a Milano delle auto?

    Paola

  • è il solito vizio italico
    copiare l’estero in alcune parti ma non in tutte
    esempio: la moratti (che dio la fulmini) ha rinnovato, diciamo così, l’università italiana, l’ha organizzata stile college inglese coi test d’ammissione, i corsi anche a sera tardi ecc ecc, e su questo bah, potrebbe anche andar bene. peccato che non abbia fornito i servizi che i college hanno, un esempio su tutti l’alloggio x TUTTI gli ammessi ai corsi, quindi ti ritrovi a sapere se sei stato ammesso o no il giorno prima dell’inizio dei corsi, senza un alloggio, da recuperare all’ultimo minuto, sennò ti tocca dormire sotto a un ponte..
    con l’ecopass stessa cosa. mettono la tassa in entrata, ma non forniscono i servizi. basta chiedere ad un qualunque pendolare la situazione dei treni…. 😥

  • .. tu pensa che a Pisa qualche illustre genio ha approvato la realizzazione di un parcheggio sottorraneo in una delle Piazze principali… doveva essere pronto circa 2 anni fa ma… hanno trovato costruzioni antiche (sarà mica perchè siamo su un sito etrusco? :S ❓ ), hanno quasi fatto crolare gli edifici intorno alla Piazza (sarà mica perchè Pisa è stata bonificata su terreno paludoso e sotto c’è una falda acquifera ❓ che è poi la causa della pendenza della Torre ❗ )… dei veri geni quelli che hanno approvato il progetto… 👿
    Buona giornata, Lisa

  • C’è qualcosa che funziona in questa povera Italia…? Almeno cerchiamo di usare i nostri di cervelli anche se non grandi come quelli degli scienziati per cambiare qualcosina.
    Baciotti :mrgreen:

  • GG:

    Confermo il fatto di Lisa, poichè vivo a Pisa.
    I nostri geni dell’urbanistica non li esportiamo mai??

  • dopo questo breve escursus noto che i “veri” geni rimangono qui,purtroppo per noi 👿 😕

  • come ha scritto Mirco nel suo blog
    http://mircomirco.splinder.com

    “Ti preoccupa la fuga dei cervelli?
    No
    Mi preoccupa la permanenza degli stronzi”

  • Non è l’unico sai??
    A Milano siamo circondati da geni di questo calibro…

  • Gliel’hanno fatta di nuovo ai milanesi… fatti loro dato che hanno rinunciato ad avere un nobel alla guida della città…

  • Perdona questo blitz, sono qui per un puro caso e dovrei andarmene, neanche avrebbe senso lasciarti il nome del mio blog perchè certamente non ti piacerà.
    Ti lascio però un doveroso saluto e chissà…

    http://baluginando.blogspot.com/

  • Il problema non sta nel riuscire a bilanciare la drammatica carestia di cervelli nel paese con l’aumento esponenziale di idioti nelle poizioni che contano, propongo quindi un progetto denominato: “Un calcio oltre confine agli imbecilli”
    e sono stato fine.
    Per quel che riguarda il signor Croci, ho metà dei parenti che vivono a Milano, la loro risposta forte è stata: ma vaff….
    Poveri noi!

  • Non vivendo a Milano e non provando sulla mia pelle l’effetto dell’Ecopass non mi posso esprimere più di tanto al riguardo…solo una cosa: con una metropolitana così sviluppata i milanesi proprio non possono lasciare la macchina fuori dal centro? Non so come sia la questione parcheggi prima di entrare in centro, è ovvio che dovrebbero averne predisposti alcuni comodi per la metro altrimenti sarebbe un problema. Al contrario, se i parcheggi esistono non capisco proprio quale sia questo grave peso nel muoversi con la metro in centro…

  • Che cervelli ci rimangono, infine…? 🙁

  • @Artemisia ma non solo: io utilizzo i treni delle Ferrovie Nord e rarissimamente hanno ritardi, i trasporti pubblici in generale in città funzionano piuttosto bene. Con la metropolitana arrivi dove vuoi, con i tram ti muovi abbastanza bene in centro…
    Che ci siano problemi sul fattore Ecopass, parcheggi etc. ok ma smettiamola di criticare ogni cosa solo perchè è abitudine di noi italiani farlo…

  • Chit:

    @Bahrabba: solo alcune semplici considerazioni permettimele:
    – anche io uso i treni delle Ferrovie del Nord, ci aggiungo un Est visto che sono di Trieste, e ti ricordo che per la tratta Venezia-Trieste, totale 120Km, ORE 2 di PERCORRENZA! Se riesci gioisci tu, che io non ci riesco, scusami…
    – l’intenzione del post non è criticare nulla se non la tassa su una tassa (dimmi tu se la vedi diversamente) e l’esternazione di un idiota che si prende meriti, a mio avviso, non suoi. So bene che l’argomento ‘Trasporti’ merita ben più di un post
    – ultimo, impariamo a sorridere un po’ di più della realtà e non sentirsi sempre “vittime” o colpevoli, ok? 😉 Credo che nell’impossibilità di risolvere le cose per lo meno aiuti a vivere meglio!

  • allora si vede che tutti i servizi di striscia la notizia sui treni dei pendolari milanesi sono costruiti ad arte..certo però che ci vuole un certa maestria x creare ad arte decine di servizi con centinaia di comparse stipate come sardine…bravi attori cmq
    faranno strada

  • p.s. forse allora sono solo io che ci ho messo tre ore e quaranta x fare verona bolzano..ahò tutte le sfighe a me?

  • ochigrigi:

    Grazie del passaggio

  • Chit:

    @Artemisia65: non sapevo avessi tempo di fare la figurante e la comparsa :mrgreen: 😉

  • Ma no, che dici Chit, lui è un cervellone. Così bravo che deve andarsene dall’Italia. 😆

  • Oddio, devo ancora trovare qualcuno felice di questo ecopass.

  • nuuuuuuuuuuuuuuu
    io me ne guardo bene
    stò in calabria
    ferrovie del sud
    lamezia-roma 600 km 4 ore e 50
    arriva anche con 15 minuti di anticipo
    vuoi mettere?
    😉

  • flo:

    LOL, un titolo più azzeccato non glielo potevi dare!
    Ora si spiega perchè qui ci rimangono solo teste vuote… 😕

  • E fuggissero solo i cervelli… 😥

  • questo paese è un covo di dinosauri

  • se non ci fossero gli stronzi di cosa parleremmo ? 😆

  • Speriamo bene, sembra che anche qui due grandi cervelli come il nostro Sindaco di Genova la Vincenzi e i suoi lacchè siano entusiasti e ci stiano pensando. Forse però vedendo che poi tutto sommato a Milano sta fallendo si daranno una registrata…..

    Ecco volevi un altro cervello te ne do due: Marta Vincenzi e Arcangelo Merella che è stato a lungo Assessore alla viabilità e forse temo lo sia ancora…. ma anche non lo fosse più ha sicuramente lasciato un virus per cui chi si siede al suo post si trasfroma in Merellik 😈

  • Roger:

    Ah,ah,ah… Ai cervelli piace proprio l’immobilismo e il dolce declinare dell’asticella dell’eccellenza in nome del mantenimento dello status quo e dell’allineamento della attivita sinaptica alla ruggine neurale del vecchio di turno al comando.

Lascia un Commento



Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…