Categorie
Archivi

I coglioni hanno cambiato partito

NE HO LE PROVE!

[Pagina 9 del ‘Programma 2008’ del Popolo delle Libertà]
Una casa per tutti: “Piano casa” per costruire alloggi per i giovani e per le famiglie che ancora non dispongono di una casa in proprietà attraverso lo scambio tra proprietà dei terreni e concessioni di edificabilità. Ogni Regione determinerà i criteri di assegnazione su cui costruire le graduatorie; piano di riscatto concordato con le Regioni a favore degli inquilini di alloggi pubblici;

Ha il suo fascino come proposta non trovate? Solo che questa, più che una “novità” a chi vive in Friuli è sembrato più che altro un terribile dejavù. Infatti questo esperimento qui in Friuli è già stato fatto proprio durante la sua ultima legislatura e vediamo un po’ com’è andata a finire.
Correva l’AD 2002 e per la costruzione di alloggi destinati ad una fascia media della popolazione venne creata una srl ad hoc composta da Ater (ex IACP) per l’83,59% e una serie di Comuni interessati dal progetto ognuno dei quali con circa l’1%. Presidentedella srl (casualmente) il presidente Ater, l’ex leghista Alberto Scotti. L’alto e nobile scopo era quello di costruire, attraverso questa società e grazie all’apporto degli Enti locali, alloggi da rivendere a coloro avessero avuto i requisiti cioè a famiglie meno abbienti che comunque si potessero permettere un mutuo magari trentennale.
In questi cinque anni di “attività” (le virgolette sono volute!) risultano costruiti ben due complessi, uno a Prata di Pordenone (24 alloggi) e uno a SanVito (14 alloggi). A SanVito gli stessi risultano completati, assegnati e venduti mentre a Prata ne rimangono a tutt’oggi (e credo lo rimarranno a lungo) ancora otto invenduti. Infatti i proprietari degli altri appartamenti già venduti hanno intentato tutta una serie di contenziosi legali per “gravi errori costruttivi e progettuali” che hanno fermato la vendita degli alloggi rimanenti. Questo ha attirato l’attenzione della Corte dei conti che ha chiesto all’Ater spiegazione della costituzione della Srl per un lavoro che poteva benissimo svolgere direttamente cosicchè lo scorso anno la direzione centrale dei Lavori Pubblici le ha intimato di “uscire immediatamente dalla società vendendo le quote in suo possesso”.
La cosa ha fatto incavolare non poco i Comuni che da partner di minoranza si sarebbero ritrovati ad essere unici gestori di una società inutile. Quindi, controproposta: sia l’Ater ad acquisire le quote dei Comuni e gestire gli alloggi restanti. Dopo un tira e molla le ultime notizie parlano dello scioglimento di questa società il cui ‘operato’ (peraltro minimo in 5 anni!) non giustifica assolutamente il costo della stessa e, soprattutto, non ha arrecato nessun vantaggio se non ai membri del Cda che hanno percepito, oltre agli altri emolumenti anche quelli provenienti dalle cariche ricoperte in questa società. Insomma, l’ennesima “società parcheggio” per pochi eletti magari trombati nelle elezioni.
In conclusione cosa rimane di quest’iniziativa e questa società? In cinque anni di attività costruiti numero 36 alloggi di cui 8 invenduti e numerosi contenziosi penali a carico della proprietà. Lauti stipendi, ricompense ad amministratori e consiglieri e (sicuramente) anche fior fior di consulenze probabilmente ben pagate (non ne ho la certezza ma sono ragionevolmente certo di non sbagliarmi).

Questo è UNO dei motivi per il quale quando sento parlare di piano-Berlusconi per l’edilizia (io) mi tocco gli zebedei; questo è solo UN motivo per il quale (io) non darò a costui mandato per fare altri scempi di denaro pubblico; questa UNA delle ragioni che mi fa credere che, se è vero che il PdL è al 46% nei sondaggi, allora significa che i coglioni hanno cambiato partito!

[tags]italia, elezioni,  politica interna, pdl, berlusconi, edilizia[/tags] 



Post attualmente letto 8.535 volte

Post simili:

22 Commenti a “I coglioni hanno cambiato partito”

  • Daniela79:

    A volte penso che ogni proposta abbia il peso di una promessa mancata.
    Forse l’unica risposta alle promesse è questa:

    http://it.youtube.com/watch?v=MGzIWd17vN0

  • Mi sembra di capire che non voterai lo psiconano. Ma è così pittoresco! :mrgreen:

  • Questo è sicuro, il mio voto NON andrà MAI a lui! 😈

  • Sara:

    Chit, non sei solo! :mrgreen: nemmeno il mio voto andrà mai a Berlusconi e compari… neanche sotto tortura!

  • Oggi più che in altri giorni posso dirti che sono d’accordo con te e non darò a lui il mio voto!
    Un abbraccio, Lisa

  • commento??? no… non commento… tanto il mio voto LUI non lo avrà mai!

  • Chit:

    @Daniela79: benvenuta. L’unica risposta è mandare gambe all’aria chi non le mantiene quando ne abbiamo l’occasione, o almeno provarci…
    @Alianorah: appunto, lo mettiamo a Buoan Domenica come intrattenitore semmai.
    @Laura e Sara: idem.
    @Lisa72: speriamo ragionino in tanti allo stesso modo!
    @curly: ti conosco ormai, sei “esentata” dal commento se vuoi 😆

  • Purtroppo i ‘coglioni’ sono gli unici che non sono mai sfrattati!!

  • se va in porto una cosa del genere
    sai che accadrebbe qui?
    terreni ceduti a prezzi stellari, case popolari costruite da ditte colluse, gente non avente diritto che le abitano, vendute e rivendute x anni illegalmente. ed i poveracci sempre a tirar la cinghia….

  • Loredana:

    Tranquillo chit, se vince lui sistema il consiglio dei ministri a napoli per un po’, poi a malpensa, poi magari va a dare una mano a bossi per l’invasione armata di roma e quindi viene li in friuli con tutti i ministri e sistema il problema casa di tutta la povera gente, facendo sposare qualche signorina al figlio (ovvero farà una legge in cui la poligamia non è reato)….
    Che vuoi di più?
    Un grappino, che sei di trieste.
    Me lo sai spiegare com’è che la mia amica triestina pende inesorabilmente a destra e lo giustifica in tutto?

    Non posso confermare la prima ipotesi: l’ho chiuso, il mondo non ne ha alcun bisogno. 🙂

  • Chit:

    @Romano: mai dire mai…
    @Artemisia65: esattamente ciò ch evorrebbero lui e l’eroe Mangano no?! 🙄
    @Loredana: la tua amica triestina involontariamente conferma quanto ho detto nel titolo, non c’è altra spiegazione! Purtroppo abbiamo i grulli anche qui sai…

  • Come ti capisco!
    Che il mio voto non andrà a lui è una delle poche certezze della mia vita…

  • Neanche il mio voto andrà a lui 😀 però, leggendo qua sembra che saremo in tanti 😉

  • Carissimo Chit, è sempre un piacere leggere i tuoi commenti sul mio blog!!! Rimettiti in forma perchè ci aspetta un fine settimana piuttosto impegnativo (e menomale che non siamo candidati)…Sabato sera mi auguro che la vecchia Signora e capitan Del piero ci regalino intense emozioni con i rossoneri del Milan (anche perchè il presidnet edle Milan è un certo Silvio B…), e poi domenica e lunedì tutti a votare…attenzione però ad andarci solo una volta altrimenti Silvio richima subito alla ribalta: “i soliti brogli!!!” 😛
    Un caro abbraccio…

  • piano berlusconi per l’edilizia???
    beh sicuramente lui sa costruire….

  • nina:

    quando sento parlare mr berlusconi
    mi domando come possano delle persone presentia se stesse scegliere uno così per fargli governare il proprio paese.
    Ogni volta un senso di meraviglia orripilata mi assale.

    nina

  • Vax:

    Vi dirò…. dalle uscite del Cavaliere mi sembra di capire che inizi ad avere un’pò paura di perdere…..

    Se dovesse perdere dopo esser partito con 20 punti di vantaggio sarebbe un bello smacco…. e magari va anche via dall’Italia!!!

    Comunque, sui coglioni, probabilmente hai ragione…. e probabilmente Berlusca ha sempre avuto torto!!!

  • L’edilizia è un altro di quei settori dove il marcio è davvero tanto. Ovvio che neanche io voterò da quella parte solo che forse rifiuterò la scheda.

    PS: io non so come sia la situazione al di fuori della rete. ( o meglio un po’ lo so :mrgreen: ) ma la sensazione che avverto ( e qui toccatevi gli zebedei se siete superstiziosi) è che Veltroni forse forse…..

    Ciao Chit
    Daniele

  • Il pensiero che possa “governare” l’Italia per altri cinque anni mi terrorizza. Gli auguro di realizzare il suo brogli.info (veramente gli auguro di peggio 😉

    Giuseppe

  • Uno dei tanti sprechi e intrallazzi della politica..
    😯

  • Chit:

    @Franca e Euclide: speriamo ragionino nella stessa maniera in tanti!
    @mariarosaria: SPERIAMO, per entrambe le sfide! 😉
    @ammiragliok: ma il problema più che costruire è pagare! 🙄
    @nina: benvenuta, speriamo le persone sian in grado di intendere e volere al momento di mettere la X …
    @Rockpoeta: Daniele mio, credo tramontata almeno per ora la politica dei grandi ed indiscutibili ideali, game over! Non c’è più margine e spero all’ultimo momento sia uno di quelli che cambierà idea, me lo auguro di cuore 😉
    @WebLogin: speriamo bene Giuseppe
    @Dolcelei: a due passi da casa nostra…

Lascia un Commento



Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…