Categorie
Archivi

Il governo del fare ne ha fatta un’altra!

Oggi vi chiedo un piccolo aiutino amici blogger e non solo!?

In data 30 marzo 2010 il nostro governo del fare ha fatto! In silenzio, non ha pubblicizzato troppo la cosa ma ha fatto un’altra porcata bella e buona. Con decreto interministeriale del 30 marzo 2010 pubblicato a tempo di record sulla Gazzetta Ufficiale del 31 marzo 2010 n. 75 ha pensato bene di sopprimere le tariffe agevolate postali per tutte le organizzazioni del settore non profit.

Risultato?

Amumento fino al 500% spedizione per tutta l’editoria libraria, quotidiana e periodica, cioè per tutte quelle comunicazioni che tali associazioni mandavano ai suoi soci. Insomma, un bel colpo ad un settore, quello delle organizzazioni e associazioni no profit, ve ne cito qualcuna che, tra l’altro, s’è incazzata e sta promuovendo la petizione: Amnesty International, Save the Children, ActionAid, AIRC, Amref Italia, CESVI, COOPI, FAI-Ambiente Italiano, Fondazione “aiutare i bambini” onlus, Fondazione Don Carlo Gnocchi, Greenpeace, LAV, Lega del Filo d’oro, Lega italiana per la Lotta contro i Tumori-Milano, Medici Senza Frontiere, Telefono Azzurro, Terre des Hommes, Telethon, Unicef Italia, Un Ponte per, WWF Italia e l’agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati.

QUI c’è il link se volete firmare l’appello on-line (p.s. so benissimo che non hanno “valore giuridico” ma visto che lasciate nome, cognome e email a destra e manca navigando sul web perchè non farlo anche per una cosa buona e giusta?)

aumento_tariffe_posta

Sarà anche il governo del “fare” ma stavolta mi sembra abbiano fatto una grande cazzata!

Ma è anche vero che di questi tempi dalle parti di Roma si firma di tutto e di più…



Post attualmente letto 12.734 volte

Post simili:

35 Commenti a “Il governo del fare ne ha fatta un’altra!”

  • Il governo del fare ne ha fatta un’altra! FIRMA L’APPELLO…

    In data 30 marzo 2010 il nostro governo del fare ha fatto! In silenzio, non ha pubblicizzato troppo la cosa ma ha fatto un’altra porcata bella e buona. ha pensato bene di sopprimere le tariffe agevolate postali per tutte le organizzazioni del settore n…

  • FIRMA APPELLO per le organizzazioni no profit…

    in data 30 marzo 2010 il nostro governo del fare ha fatto! In silenzio, non ha pubblicizzato troppo la cosa ma ha fatto un’altra porcata bella e buona. Con decreto interministeriale del 30 marzo 2010 pubblicato a tempo di record sulla Gazzetta Ufficial…

  • Antonio:

    Dovresti essere contento di vedere il loro grande amore (scevro da invidia), fin dove arriva. Arriva al punto massimo dell’ipocrisia, del compromesso- chissà quale inciucio hanno combinato con le poste o altri- e del tornaconto. Dopotutto loro sono il partito del fare (buttare il sangue agli italiani). Ciao. Antonio.

  • Cazzarola, non sapevo! Vado a firmare subito.

  • Non capisco il senso di questi provvedimenti idioti…

  • […] Fonte Articolo: Il blog di Chit » Il governo del fare ne ha fatta un'altra! […]

  • Il governo del fare ne ha fatta un’altra, ora se la prende con il no-profit!…

    In data 30 marzo 2010 il nostro governo del fare ha fatto! In silenzio, non ha pubblicizzato troppo la cosa ma ha fatto un’altra porcata bella e buona. Ha pensato bene di sopprimere le tariffe agevolate postali per tutte le organizzazioni del settore n…

  • fatto! sono bravi a fare, e a vendere di aver fatto! poi per le firme, non ne parliamo… anche l’ultima, eh?!

  • Quando fanno, fanno per portare a casa (loro) qualcosa. Come sempre.

  • Chit:

    @Antonio: benvenuto!? Forse semplicemente hanno voluto “dirottare” tali fondi all’invio delle pubblicazioni pre-elettorali del Premier sull’operato del suo governo. Sarebbe bello vedere se dentro c’è scritto anche di questo 😉
    @Romano: se n’è parlato poco, come “porcata” impone”!
    @enrico: per “loro” si, eccome…
    @Giulio GMDB©: sfugge non solo a te…. 🙄
    @maria rosaria: meglio non parlarne, si hai ragione.
    @Dalle8alle5: anche stavolta ci sono riusciti alla grande!?! 😳

  • Colpire il no profit! Non c’è dubbio che questo governo del fare anche di nascosto! Che schifo, firmerò l’appello e riprenderò la notizia sul mio blog.

  • ho sentito ieri la notizia. Alla faccia della carità cristiana sventolata. Naturalmente condivido e sottoscrivo, basta poco che ce vo?

  • Aly:

    Ammetto che non ne sapevo nulla… O.O… prima di tutto grazie per la preziosa informazione che cercherò di far circolare il più possibile, e poi…ma dai cavolo come si fa a colpire il no-profit!!!!!!!! è scandaloso!!! Vorrei sottolinere però come nè telegiornali nè giornali abbiano detto questa cosa… ma dove siamo, in un regime?? 👿

  • Chit:

    @duhangst: purtroppo vedi che poi in parte è vero che “fanno”… cazzate magari, ma le fanno!?!
    @Trippi; nulla, grazie mille.
    @Aly: tutt’altro, siamo nell’era che qualcosa “se non lo dice la televisione non è vero” e queste news, in televisione, si guardano bene dal darle chiaramente. Grazie per l’aiuto.

  • Ciao Chit. Sono contento che ne parli anche qualcun altro. Ho già fatto girare e firmato la petizione su Fb. Spero solo che si riesca a fare qualcosa. Il popolo della rete è vasto, vero, ma mai quanto quello che la rete non la gira mai e si lascia rimbecillire da televisione e giornali. E lì, ovviamente, nessuno dice una parola contro.
    Il mercato dell’editoria è già in crisi di suo, con questo scherzetto rischiano di affondare qualsiasi indipendente per lasciare in piedi solo i colossi, la cui politica editoriale non è mai stata il massimo.
    E’ una porcata assoluta.

  • Sostanzialmente a chi giova tutto ciò? 😥

  • L’avevo letto solo su Liberazione, mi pare. Niente e ness’altro ha degnato questa scandalosa notizia della diffusione che merita. Rimane solo l’indecenza di un provvedimento che ha senso solo considerando un cinismo idiota!

  • elipiccottero:

    Firmato. Anche perchè certe riviste le ricevo, e anche volentieri. 😉

  • […] This post was mentioned on Twitter by Claudio Chittaro. Claudio Chittaro said: Il governo del fare ne ha fatta un'altra!! FIRMA -> http://www.chitblog.net/index.php/il-governo-del-fare-ne-ha-fatta-unaltra/ […]

  • ACh - the brother:

    Se si vogliono mettere in atto incentivi per i settori produttivi in crisi, si può fare mettendo in crisi i settori non produttivi.
    Logico no?

  • Chit:

    @Franz: benvenuto! Io ho saputo la notizia venerdì, poi le feste e ieri l’ho verificata e postata. Oggi l’appello c’è anche sul sito di Amnesty e su quello dell’associazione con cui collaboro e spero, tra tutti, si riesca a far uscire la notizia. Concordo, è una porcata e va denunciata!
    @LaMeringa: forse alle Poste? … 🙄
    @Minuccio: benvenuto e grazie del commento e di appoggiare la lotta al cinismo idiota 😉
    @elipicottero: infatti, l’elenco mi sembra una garanzia di serietà
    @ACh – the brother: si, ma solo in menti perverse e malate.

  • Caro Chit,
    grazie del commento e del tuo sempre caro partecipare ^_^
    Da te non avevo lasciato traccia ma ero giòà passata: ho firmato e postato su FB sperando che alla fine la porcata venga rimangiata….
    Ti abbraccio forte!
    Lisa
    ps: se riesco ti scrivo con calma una email……………… se trovo 4 ore in più alle 24 😉

  • Chit:

    @Lisa72: su FB io non ci sono ma mi hanno detto dovrebbe esserci un gruppo con gli aggiornamenti di come va la vicenda e… grazie a te 🙂

  • sicuramente mondadori non ne risentirà

  • […] alle tariffe postali agevolate per l’editoria by paz83 on 8 aprile 2010 Leggo da Chit che il Governo ha ben pensato di cancellare le tariffe postali agevolate per l’editoria in […]

  • In linea di principio penso che le tariffe postali debbano essere uguali per chiunque, non spetta al governo decidere chi è più o meno meritevole di sconto. Ma, nonostante molte onlus siano tarocche o peggio, non è certo da loro che si deve iniziare a tagliare

  • una cosa vergognosa, schifosa come le persone e le politiche di questo governo!
    Vado a firmare subito
    grazie per la segnalazione
    un saluto

  • Firmato! Vedo di parlarne anch’io sul blog.

    Un abbraccio
    Daniele

  • […] e incollo il Post di Chit perchè questa notizia non deve passare assolutamente in secondo piano. In data 30 marzo […]

  • Chit:

    @paz83: non credo proprio…
    @OscarFerrari: vero quel che dici, infatti qui si tratta di “agevolazioni” che venivano concesse partendo dal valore sociale e assistenzialistico dell’opera di queste organizzazioni, Per carità, vero, nulla di ‘dovuto’ ma indubbiamente forse non la prima delle spese da tagliare (secondo me)
    @Ernest: già, l’ennesima cosa vergognosa da aggiungere all’elenco…
    @Daniele Verzetti, Rockpoeta®: grazie mille Rock 😉

  • Una porcata come poche. Grazie molte per la segnalazione. Vado subito a firmare.

  • Siamo in balia di questa “gente”…

  • Chit:

    @alberto: purtroppo si, speriamo in buoni sviluppi..
    @amatamari: 4000 firme in 2 giorni mi sembra un buon traguardo quindi grazie a te ed a Voi per il gran lavoro fatto 😉
    @Guernica: benvenuta! Purtroppo si e cerchiamo di fare quel che ci è possibile per non “subirli” troppo.

Lascia un Commento



Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…