Categorie
Archivi

Indulto: ma è lui il problema o….

E’ il tema del giorno da parecchi giorni. Siccome di solito la memoria non mi tradisce e siccome ricordavo (anche perchè cosa rarissima) il parlamento tutto in piedi ad applaudire Giovanni Paolo II che lo chiedeva ebbene, andiamo a mettere qualche punto fermo in tutto questo calderone che come sempre in Italia siamo riusciti a creare. (clicca qui per rinfrescarti la memoria)

Cos’è l’indulto?: è un atto di clemenza generale che condona in tutto o in pare la pena inflitta o la commuta in pena di spesie diversa. Presupposto per la sua applicazione l’accertata colpevolezza dell’imputato. (art. 174 Codice Penale).

Cifre: La Costituzione richiede una maggioranza dei due terzi dei componenti di ciascuna Camera, per la sua approvazione; legge deliberata in ogni suo articolo e nella votazione finale. Per l’applicazione dell’indulto è competente il giudice.

Chi l’ha votato?: contro l’indulto l’Italia dei Valori, la Lega e An. Il Pdci si è astenuto. Gli altri gruppi di maggioranza e opposizione si sono espressi a favore. Alla Camera il provvedimento di clemenza è passato con maggioranza qualificata, così come richiesto dalla Costituzione. Hanno cioè votato a favore oltre i due terzi dei deputati. I si sono stati 460, i no 94, gli astenuti 18. Al Senato approvato in via definitiva l’indulto presentato dal governo. Il provvedimento è passato con 245 voti favorevoli contro 56 contrari . Su 307 votanti, gli astenuti sono stati 6.

Chi ne usufrisce: Il provvedimento concede l’indulto per tutti i reati commessi fino a tutto il 2 maggio 2006, nella misura non superiore a tre anni per le pene detentive e non superiore a 10.000 euro per quelle pecuniarie sole o congiunte a pene detentive. Nel testo approvato rientrano i reati Finanziari e contro la pubblica amministrazione, principale oggetto di contrasto dei giorni scorsi. Il beneficio dell’indulto, che è un provvedimento di clemenza e d’urgenza, sarà però revocato di diritto se chi ne ha usufruito commette, entro cinque anni dalla data di entrata in vigore di questa legge, un delitto non colposo per il quale riporti condanna a pena detentiva non inferiore a due anni.

Quindi TUTTI (e dico TUTTI, maggioranza ed opposizione) d’accordo quando è stata ora di promuoverlo e votarlo ed ora un fuggi fuggi generale difronte agli inevitabili effetti collaterali che l’applicazione si una simile misura comporta. Prendiamo l’esempio più eclatante (e che sta anche mettendo a dura prova la mia sopportazione nei confronti dei media); Luigi Chiatti alias il mostro di Foligno. Lui sarebbe tra i beneficiari dei 3 anni di sconto della pena. Bè, che c’è di male??? – mi son detto – ha ucciso due bambini, avrà perlomeno 2000 anni di carcere e 4 ergastoli???. Cerca che ti cerca di qua e di là e cosa trovo? “condannato a 30 anni di reclusione, 22 per il primo omicidio e 8 per il secondo in assenza di atti di libidine”.
Allora mi domando e chiedo; dove sta lo scandalo, nell’indulto o nelle pene previste dalla legge italiana??

Ecco, mi piacerebbe esistesse un’informazione un po’ più credibile che mi metta in evidenza le vere pecche e non che corra dietro solo a scoop, audience e facili conclusioni.

[tags]italia, politica interna, leggi, indulto[/tags]



Post attualmente letto 10.226 volte

Post simili:

20 Commenti a “Indulto: ma è lui il problema o….”

  • Altro che 20 anni di reclusione ha ucciso due bambini…ci rendiamo conto?? Stanzetta buia a pane ed acqua per sempre diceva una nostra amica! Affinch possa pensare fino alla fine dei suoi giorni al male che ha fatto.
    Da quello che sento non credo ci si renda conto, ormai non c’ pi rispetto nemmeno per le creature indifese, lo scandalo questo non l’indulto..hai ragione Chit. Non ricordavo una condanna cos ridicola, in assenza di atti di libidine? E’ allucinante! Credo che se fosse stato il figlio di un politico ad essere ucciso non sarebbero stati cos clementi!
    L’unica sperare in una giustizia divina…su questo pianeta non la vedo..

    Un bacio e buona giornata. Cin

  • CIAO CHIT E BUONA GIORNATA ANCHE SE NOTO CHE SE CI FERMIAMO UN ATTIMO A RIFLETTERE SU CI CHE DICI UNO SCHIFO DI GIORNATA COME DEL RESTO LE ALTRE…..GIUSTIZIA CREDI ANCORA NELLA GIUSTIZIA? IO PURTROPPO DA TANTO TEMPO ORMAI NN CI CREDO PI….LA SOLA GIUSTIZIA COME DICE CINZIA PU ESSERE QUELLA CHE ARRIVI DA UN DIO CHE IMMEDESIMANDOSI IN NOI SENZA UN VERO CUORE GIUDICHI I MOSTRI CHE SI GIRANO INTORNO.IO CREDO CHE SE AD ESSERE TRAGICAMENTE UCCISO FOSSE STATO IL FIGLIO DI UN MINISTRO O DI UN GIUDICE(FANNO E SFANNO COME CREDONO LORO)SICURAMENTE NON AVREBBERO DIMINUITO LA PENA AL MOSTRO.SE POI PENSIAMO CHE MOLTI CHE HANNO USUFRUITO DELL’INDULTO SONO GI? TORNATI DENTRO…MI CHIEDO MA IL MINISTRO CHE HA CHIESTO QUESTA LEGGE DOVEVA FAVORIRE QUALCUNO?E…DOVEVA RINGRAZIARLO IN QUESTO MODO X AVERGLI FATTO VINCERE LE ELEZIONI?BOH MA IN CHE SCHIFO DI PAESE VIVIAMO?IO SONO PER LA LAPIDAZIONE COLLETTIVA…X CHI IN PARTICOLAR MODO TOCCA I BAMBINI….RICORDIAMO A TAL PROPOSITO IL PICCOLO TOMMASO…………..
    CIAO CHIT E CINZIA E NONOSTANTE TUTTO BUONA E SERENA GIORNATA ALMENO CERCHIAMO DI DIVERTIRCI FIN CHE POSSIAMO.BACI

  • E’ uno schifo! Io sono sempre stata contraria all’indulto…ma possibile che per far spazio nelle carceri bisogna far uscire delle persone condannate per reati accertati? Se sono dentro perch se lo sono meritato! Sconti di pena a destra e a manca, tanta fatica per trovare le prove che inchiodino i vari compagnucci del quartierino e compagnia bella e poi? Tutti fuori, non c’ abbastanza posto…
    L’unica soluzione accettabile per il sovraffollamento delle carceri sarebbe rendere l’iter della giustizia pi rapido, in modo da non tenere dentro persone in attesa di giudizio, che magari poi risultano innocenti, e ristrutturazione delle case circondariali esistenti e reperimento di nuovi luoghi da adibire a carceri…questo forse sarebbe pi accettabile da parte di tutte le persone derubate, violentate, o alle quali stato ucciso qualcuno che amavano…
    Grazie per averci fatto riflettere, un abbraccio 😉
    Stefy

  • ALMA:

    Bisognerebbe poter uscire da questo circolo vizioso…
    essere sempre messi in guardia…per non farci sopraffare da cattiverie……….. ciaoooooo chit..un abbraccio

  • JFSEME:

    OK CONCORDO CON VOI CHE LO SCANDALO STA ALLA FONTE,AL DARGLI SONO 30 ANNI,MA QUESTO GIUSTIFICA IL FATTO CHE TRA UN ANNO IL SIGNOR CHIATTI SIA LIBERO IN COMUNITA’?????E QUANDO USCIRA’ DALLA COMUNITA???D’ALTRONDE LUI AVEVA GIA DETTO MENTRE ERA IN CARCERE CHE AVREBBE DINUOVO UCCISO QUEI 2 BAMBINI,MA AVREBBE SOLO CAMBIATO IL METODO,NON AVREBBE FATTO CERTE COSE X CUI POI E’ STATO SCOPERTO….INDI PER CUI…..
    L’INDULTO E’ COMUNQUE UNA PORCATA,A PRESCINDERE DA CHI L’HA VOTATO E DA CHI L’HA VOLUTO!!!!
    E COMUNQUE E’ SOLO UNO DEI TANTI EMENDAMENTI VOLUTI DA QUESTO BELLISSIMO GOVERNO…MA NON VORREI SCATENARE UN DIBATTITO POLITICO,ANCHE PERCHE’ MI “SENTO” IN LIEVE MINORANZA….MA NON HO PAURA DEL DIVERBIO VERBALE…CIAOOOO

  • Chit:

    Solo alcune precisazioni:

    Punto 1) Parliamo pure liberamente almeno qua dentro senza paura di censure o “minoranze”; trattasi di paese democratico e mi piacerebbe almeno tra i cittadini esistesse possibilit? di dialogo e confronto (visto che a quanto pare non si pu far altro in questo Paese). A “porta a porta” comanda Vespa, qua comandiamo “noi” :mrgreen:
    Punto 2) L’indulto NON AUTOMATICO o OBBLIGATORIO; se Chiatti “chiede” di non uscire (ne dubito fortemente ) basta che il suo avvocato o chi per lui NON presenti la domanda e si risolve il problema!
    Punto 3) L’indulto stato votato partendo da un disegno di Legge della CdL (presentato e protocollato all’indomani del discorso del Papa ndr) e votato quasi compattamente a luglio 2006 da DESTRA e SINISTRA.

    Riguardo al mio parere sul governo mi astegno non potendo fare paragoni con quello precedente che non ho mai considerato n mai considerer tale. Il vero dramma dell’Italia che tutti vogliono TUTTO GRATIS ma nessuno vuole cacciare fuori un EURO! E crediamo ancora a coloro che promettono di togliere l’Ici…. vado a lavorare che meglio perch da queste parti il “miracolo italiano” addaven ….. 😕

  • JFSEME:

    A NESSUNO FA PIACERE TIRARE FUORI GLI EURI SOPRATTUTTO IN QUESTO PERIODO,PERO’ QUANDO TE NE CHIEDONO TANTI E TUTTI ASSIEME E’ BEN DIVERSA LA COSA!!!!CITO UNO PER TUTTI L’AUMENTO DELL’INPS IN UNA BOTTA SOLA DI 500 EURO(E QUESTO TOCCA TUTTI…POVERI,MEDI E RICCHI)CITO L’INSERIMENTO DI UN’ALTRA TASSA SULLA BENZINA(E QUESTO TOCCA TUTTI),OPPURE VISCO CHE DICE”Tra un anno restituiremo i soldi che chiediamo oggi”(AH AH AH !!!E XCHE ALLORA PRENDERCELI PER POI RESTITUIRCELI???),OPPURE L’AUMENTO DEL TICKET PER IL PRONTO SOCCORSO,OPPURE VERSARE PARTE DEL T.F.R. NELLE TASCHE DEL’INPS(BELLA IDEA EH?!?!?),OPPURE L’OBBLIGO DI PAGARE TUTTI I MODULI F24 D’ORA IN POI SU INTERNET E NON PIU IN BANCA(COME FARANNO GLI ARTIGIANI E LA MAGGIOR PARTE DELLE PERSONE CHE NON SANNO USARE IL PC??);
    MI FERMO QUI O DEVO ANDARE ANCORA AVANTI???E MENO MALE CHE IL GOVERNO DI SINISTRA STAVA DALLA PARTE DEI MENO ABBIENTI!!!!

  • Premetto che non sono d’accordo con l’indulto pur avendo votato questo governo. Io penso che cmq il signor Chiatti sarebbe uscito tra 30 anni, e invece adesso uscira dalla comunit? ben tra 27 anni!! Capisco che sia facile politicizzare il tutto, ma penso che un attimo di raziocinio alle volte faccia bene, nel senso che non c’ una grande differenza ma noi, ITALIANI, siamo riusciti a tirare ancora una volta su un polverone disastroso. 😕 😕 😕 😕

    Aloha

  • JFSEME:

    Capisco tutti quelli che ce l’hanno contro il governo Berlusconi,xche’ a loro dire faceva solo i suoi interessi,ma questo governo vi rendete conto che non fa affatto gli interessi dei lavoratori?
    Il taglio del cuneo fiscale, come promesso in campagna elettorale, una balla.Avevano promesso un taglio di dieci miliardi di euro, ne hanno realizzato uno misero di due. Dieci a due. Ricordate quando i sinistri dicevano che i benefici di questo taglio andranno anche nelle tasche dei lavoratori? “Aumenter? la busta paga”, dicevano. Balle, ovviamente. Infatti, in Finanziaria, il taglio previsto solo a favore delle aziende.Non lo dico io,ma lo afferma il Riformista…

  • Ciao Carissimo Claudio.
    …. E lo dici a me che ci lavoro dentro la giustizia!!! (ma dall’altra parte)…. Forse non si ancora capito che costa troppo un detenuto allo Stato e costa ancor di pi costruire nuovi carceri dove far stare tutta quella gente (ormai tutte le Case Circondariali d’Italia sono al colasso) quindi a ragion di logica meno detenuti meno uscite per lo Stato; e qual’ il miglior modo xk ci avvenga visto che la criminalit? di questi tempi non diminuisce anzi aumenta? Farli uscire…
    Di questo godono sicuramente i detenuti, i loro avvocati (perdono se ce n’ qualcuno qui dentro), lo Stato… e forse qualche organo di Polizia per far s che appena possibile il carcerato se ne ritorni da dove “uscito”.

    … Per quanto riguarda il mio discorso su eutanasia e testamento biologico ho fatto volontariamente una netta distinzione proprio perch molti non conoscono ancora bene la materia.
    Trovo la situazione di tuo cognato terribile…. posso capire cosa vuol dire, … 11anni f? ho avuto un’embolia cerebrale da qui una paresi alla parte sinistra del corpo con afasia; capivo ma non riuscivo ad esprimermi ed a muovermi il mio corpo era x met? morto… fortunatamente poi s’ risolto nel miglior dei modi… funziona tutto Sono andata fuori tema vero? E’ che quando inizio a parlare poi prendo tante stradine….
    Ti auguro una buona giornata
    Ultima cosa come si fa a mettere l’immagine qui in questo bloghino? bisogna averne uno come il tuo? O sufficiente inserirla da qualche parte?

    Ciao un abbraccio

  • ciao Claudio!
    oggi il mio 41esimo compleanno! . . . e non ho voglia di parlare di politica, ma avevo voglia di salutarti!
    1 baciotto!
    d :mrgreen:

  • Chit:

    Allora ci ho preso!? 😆 … Son contento, une dei pochi compleanni a cui sono arrivato in tempo… :mrgreen: AUGURIIIII

  • JFSEME:

    CONTINUANO LE PROTESTE DI CHI STA DALLA STESSA PARTE DEL GOVERNO,VALE A DIRE I SINDACI DELLE GRANDI CITTA(QUASI TUTTE DI SINISTRA)….LEGGETE QUA:

    Comuni ed enti locali si dicono insoddisfatti di una manovra che determina un taglio nelle erogazioni alle amministrazioni locali di ben 4,3 miliardi di euro.
    A Comuni e Regioni, daltra parte, stata concessa carta bianca per introdurre nuovi tributi o per ritoccare??? quelli gi? esistenti.
    Le manovre a iniziativa locale infatti prevedono, oltre alla tassa di soggiorno, laumento dellIci (con un’aliquota che potr? arrivare fino al massimo dello 0,5 per mille sulla base imponibile), lintroduzione di una tassa di scopo destinata a opere pubbliche e un aumento dellIrpef comunale con lo sblocco delle addizionali, dall’attuale 0,5% fino allo 0,8%.
    Secondo i calcoli di Adusbef (Associazione Difesa Utenti Servizi Bancari Finanziari Assicurativi Postali), nel 2007, le pubbliche amministrazioni preleveranno dai cittadini, attraverso imposte a altre misure, 24,6 miliardi in pi rispetto al 2006. E tra questi figurano anche 2,6 miliardi spesi dai proprietari di immobili per sottoscrivere polizze casa obbligatorie??? contro le calamit? naturali.

    In questo modo gli sconti del fisco alle famiglie, presenti in alcuni provvedimenti, vedrebbero annullata la loro efficacia dagli esborsi previsti sotto legida delle autonomie locali.

    IL SOGNOR ROMANO PRODI SI RENDERA’ CONTO DI AVERE FATTO UNA FINANZIARIA CHE GLI STI STA RITORCENDO CONTRO E STA GIA FACENDO PENTIRE I SUOI ELETTORI DI AVERLO VOTATO? E SONO PASSATI POCO PIU DI 4 MESI SOLO… 😆 😆 😆

  • Ciao Claudio,
    passo solo per un saluto… questa sera non ho voglia di arrabbiarmi parlando di politica…
    Ho solo voglia di un po’ di tranquillit? , questa settimana sono sfinita!!!
    Un abbraccio ad entrambi e… BENVENUTI NELLA MIA NUOVA CASA…

    Paola

    Ps se vuoi chiamare anche domani non disturbi…

  • Certo che commentare non facile,
    MI ASTENGO, NON HO PAROLE..
    un saluto
    Ale..

  • Buon pomeriggio Claudio!!! 😉
    Sapere che nell’elenco dei possibili beneficiari dell’indulto figuri alla lettera “C” il nome “Chiatti”, certo lascia tutti perplessi…
    Nella risoluzione di un problema (in tal caso, il sopraffollamento delle carceri) talvolta si prendono provvedimenti che, inevitabilmente, ne fanno sorgere altri nuovi e diversi(sempre nel nostro caso, giusto che un Tizio che uccide 2 bambini, sia beneficiario di tale provvedimento???)…
    Ha ragione Silvia quando scrive che un detenuto costa allo Stato,allo Stato costa anche l’eventuale ampliamento (o costruzione) delle carceri, e cos l’unico modo diventa quello per farli uscire da dietro le sbarre…
    “La giustizia amministrata in nome del popolo” (Art.101 comma, 1 Cost).
    Devo continuare a crederci???? Mah…
    A presto…
    Ps:grazie, come sempre, per essere passato dal blog…oggi niente news sportive…La nostra amata Juve resta a guardare
    😉
    buon week-end! 🙂

  • …LA LEGGE ITALIANA A VOLTE CLEMENTE,(FORSE ANKE TROPPO) CON KI COMMETTE ATROCI OMICIDI O VIOLENZE… A VOLTE DURISSIMA CON KI X FAME RUBA…. L’INDULTO??? SERVE A SVUOTARE LE CARCERI.. CREDIMI POSSO GARANTIRTI KE NN SONO AFFATTO UMANE… … E A MIO MODESTO PARERE KI ENTRAIN CARCERE X AVER COMMESSO UN MINIMO REATO QUANDO ESCE COMPIE ATTI KE PRIMA NN AVREBBE RITENUTO POSSIBILE…IO SONO X LA PUNIZIONE GIUSTA HAI UCCISO? MERITI L’ERGASTOLO E L’INDULTO NN DEVE ASSOLUTAMENTE DIMEZZARE O CANCELLARE LA PENA….NN HO VOGLIA DI DILUNGARMI..IO PENSO SOLO KE IL CODICE PENALE E CIVILE ANDREBBE RIVISTO E MODIFICATO, NON SEMPRE LE PENE SONO GIUSTE,NON SEMPRE SI PUNISCE IL VERO COLPEVOLE,A VOLTE CAPITA (SPESSO PURTROPPO) KE UN INNOCENTE FINISCE IN CARCERE SOLO PERCH SI TROVAVA AL POSTO GIUSTO NEL MOMENTO SBAGLIATO….
    VABB TERMINO IL COMMENTO….UN BACIO

    PS.. SERVONO SEMPRE DEI VALIDI COLLABORATORI A STUDIO… SE VUOI POSSIAMO LAVORARE INSIEME VISTO KE SEI ADDENTRATO IN MATERIA “LEGGE”
    BACIO BACIO 😉

  • Chit:

    Ciao GIUDY e grazie a te per aver riportato il post al suo tema originario e cio indulto e pene (di chicchesia la colpa). Mi fa piacere che da “esperta” venga dalla mia; non sviamo le notizie e le attenzioni con i vari Chiatti ma concentriamoci sui veri mali della Giustizia. Che un duplice assassino fosse in carcere con 30 anni, questo rimane il VERO scandalo!
    Grazie del passaggio e della preziosa conferma 😉
    Un abbraccio

  • maria:

    salve a tutti
    volevo sapere se una persona, dopo aver fruito già dell’indulto, relativamente ad una pena pecuniaria di € 200, potrà ancora fruire del beneficio per la pena detentiva non superiore a tre anni come previsto dalla norma.
    Grazie

  • […] e riconoscere quello della situazione delle carceri italiane un vero problema. Giocata nel 2006  la carta dell’indulto, gli ultimi governi più di una volta hanno parlato a più riprese di ampliamento delle carceri, […]

Lascia un Commento



Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…