Categorie
Archivi

L’Iran come la Juve

Evidentemente Ahmadinejad sabato sera non ha guardato Juventus-Inter, altrimenti avrebbe forse evitato o almeno corretto certe dichiarazioni su Israele. A questo punto il rischio è che la prossima riunione dell’Onu si svolga a porte chiuse. E pensare che sperando in una “conferenza distesa” le avevano pensate tutte, anche quella di chiamarla come un dentifricio  (Durban, anche se senza ‘s’ finale) ma neanche questo ha fatto il miracolo.

Ma stavolta pare non abbia funzionato, stavolta no, nessun sorriso che avvicina…

[tags]Ahmadinejad,onu,durban,razzismo,xenofobia,politica estera,juventus,inter,balotelli[/tags]



Post attualmente letto 6.144 volte

Post simili:

13 Commenti a “L’Iran come la Juve”

  • Il prossimo potrebbero organizzarlo in Francia a SE-DAN cosi’ almeno si va gia’la’ preparati alla rissa!!!! 👿

  • Non c’è nulla da fare, ci vuole il buon senso da tutte le parti per arrivare a qualche cosa.
    Sto signore qua non sa neanche dove sta di casa il buon senso purtroppo..

  • sono d’accordo con duhangst …ci vorebbe il buon senso, ma dov’è di casa il buon senso? nel nostro paese no 🙄

  • La via è ancora lunga, forse Obama pian piano…

  • Ho paura che la prossima volta ci saranno due squadre in campo: da una parte quelli che hanno boicottato con quelli che si sono alzati e sono usciti; dall’altra parte quelli che sono rimasti ed hanno applaudito. E se così sarà, non credo che la partita sarà delle più corrette, purtroppo.

  • il buon senso è merce rara…. a tutti i livelli purtroppo 😕

  • Chit:

    @nadiaflavio: possibile 😀
    @duhangst: ed è in buona compagnia purtroppo…
    @Francesca: qui sicuramente ce n’è poco poco!!
    @alberto: speriamo…
    @Crocco1830: purtroppo in quella partita non c’è regole.
    @Artemisia65: questo ne è l’ennesimo esempio…

  • Che vergogna! In Svizzera è scattato pure un caso diplomatico perchè Ahmadinejad è stato accolto dalle autorità svizzere con tutti gli onori e Israele non l’ha presa affatto bene…

  • io gli avrei dato partita persa a tavolino!

  • Chit:

    @Laura: non posso dargli molto torto agli svizzeri…
    @mauro: io la squalifica a vita!

  • Mi pare che Ahmadinejad dice quello che ci si aspetta da lui, lo stesso fanno gli altri.
    Lui si occupa del fragile equilibrio suo potere personale, del suo prestigio interno e della forza della sua immagine presso le frange oppresse e arrabbiate in Palestina ed in altri Paesi.
    Gli altri fanno la faccia che si deve fare in questi casi.
    Ahmadinejad è un politico di angusti confini di un paese confessionale. Di certo non è un Gorbaciov né un Obama, ma l’Iran degli ayatollah non è gli USA.
    Quindi trovo fuori luogo scandalizzarsi… Io faccio spallucce… (Accettate la provocazione?)
    ciao! cometa

  • flo:

    Di calcio non ne so nulla, m’affido al tuo giudizio Chit 😛

  • Chit:

    @Cometa: provocazione accettata, ci mancherebbe. Infatti neanch’io ne faccio una questione di principio però mi aveva stuzzicato l’accostamento calcio-politica. Poco originale dici? 😳
    @flo: fidati! 😉 🙂

Lascia un Commento



Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…