Su Twitter
Categorie
Archivi
Con molto orgoglio…

Marchionne e il (suo) concetto di opportunità

E’ di ieri un’intervista radiofonica, di cui purtroppo non ho trovato traccia in rete, di Marchionne in merito alle notizie per cui Fiat nel solo mese di febbraio ha subito un calo del 16,5% delle vendite in Europa. Ha definito fisiologico questo calo fornendo però subito, da buon e navigato top-manager, una ricetta per per uscire dalla crisi economica.

… sacrificio, flessibilità e attenzione a tutte le nuove e possibili opportunità.

Evito e tralascio ogni commento in merito che sarebbe comunque poco elegante. Ricordo solo a Marchionne & Co. che se queste regole valessero universalmente forse, in questi ultimi anni, con qualche sacrificio, maggiore flessibilità e un po’ più attenzione alle nuove opportunità potevano abbassare un po’ i costi dei loro “prodotti” visto che aumentano già, e di parecchio, gli oneri accessori (leggi; carburanti, assicurazione e manutenzione).

Ma evidentemente trattasi di vie percorribili solo da altri, ovvero noi. Noi che di flettersi in questi ultimi tempi non abbiamo mai smesso, che i sacrifici li facciamo anche quando dormiamo (sempre meno e peggio) e ai quali le nuove opportunità raramente sono concesse e, se anche lo fossero, non sarebbero poi così vantaggiose.

 

… e magari da domani pure un po’ anche in Afganistan visto che lì, pare, siano ancora molto richieste!

Portiamo pazienza dai, sono giornate nervose per i vertici Fiat; è di oggi la notizia che gli Agnelli si sentono sempre più soli e questa, soprattutto in periodo pasquale, non può essere fonte di serenità!



Post attualmente letto 2.715 volte

Post simili:

15 Commenti a “Marchionne e il (suo) concetto di opportunità”

  • flessibilità sempre degli stessi questo è chiaro!
    un saluto Chit

  • Una parte, circa il 10%, viene indicato come perdita dovuta allo sciopero dei trasportatori in atto. Che, poi, non mi risulta. Fatto sta che ci sono 20000 auto ferme negli impianti e se va avanti così questi ultimi si dovranno fermare. La scusa è buona, la cassa integrazione a disposizione, delle vite degli operai chi se ne fotte. Sai che c’è? Che anche questo Governo è succube: una delusione. Paghiamo e siamo trattati come cose da spremere. E intanto le Banche e gente come questo figuro continuano a farsi i cazzi loro. Vedete voi…

    • Chit:

      Purtroppo questo governo s’è dimostrato capace di fare “tecnicamente” quello che gli altri facevano “politicamente” e cioè… gli interessi di lobbies e corporazioni varie!?! :(

  • Di Marchionne non mi fido molto. Avrebbero dovuto essere lungimiranti moltissimi anni fa, adesso è troppo tardi.

    Baci

    • Chit:

      Un proverbio dice che “finchè c’é vita c’é speranza” e noi qualche rantolo lo emettiamo ancora quindi… speriamo che non sia troppo tardi ;)

  • Il solo fatto che Marchionne abbia la residenza in Svizzera per non pagare le tasse in Italia la dice lunga… Trovo rivoltanti questi manager e le loro richieste di sacrifici e flessibilità

  • Loro che ci parlano di sacrifici è un insulto alla nostra intelligenza!

  • se tu avessi avuto voglia di sentirmi dire parole bruttissime con questo post avresti raggiunto il tuo obiettivo: sto dicendo cose truci all’indirizzo di quel minchionne insopportabile e tronfio. ha creato pericolosissimi precedenti nel mondo del lavoro e ancora non smette di farlo. sentivo qualche giorno fa che la wolksvagen ha introiti da capogiro, nonostante la crisi, perchè ha puntato sull’innovazione e gli investimenti in patria. uguale la fiat!

  • E’ da diversi anni che le Fiat costano più di altre case automobilistiche hai ragione. A parte qualche raro modello non sono nemmeno belle. Possibile che non sappiano nemmeno copiare stili e modelli come fanno gli altri? Buona serata e bacioni ^_^

Lascia un Commento



Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:



Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Get Adobe Flash player