Categorie
Archivi

McDonald’s se la conosci la eviti e invece…

obese mcdonald kid

L’obesità e le patologie ad essa collegate sono una delle fonti di maggiore spesa per i servizi sanitari dei vari paesi. Ne parlo perchè a Firenze, da ieri fino a venerdì, è in programma il IV Congresso Nazionale Sio (Società Italiana dell’Obesità).

Dove sta la stranezza? Forse non c’è anche se (opinione personale) il fatto che il primo giorno sia stata invitata a parlare la McDonald’s mi ha un po’ stupito. L’agenzia stampa nel breve comunicato riporta le seguenti note:

[…L’impegno dell’azienda si sviluppa su diversi fronti: dall’informazione nutrizionale all’ampliamento dell’offerta di prodotti con introduzione di frutta e verdura fresche, dall’introduzione di menu adeguati alle esigenze dei bambini fino ad iniziative volte a sottolineare l’importanza del movimento. …]

A parte il fatto che invitare McDonald’s ad un congresso del genere mi sembra come invitare il Dottor Morte ad un congresso sullo sviluppo delle tecniche di procreazione, resta comunque il fatto che l’azienda americana in questi anni ha lavorato e lavorato sodo e, soprattutto, in linea con quello che ha dichiarato. Aveva cominciato tempo fa in Nuova Zelanda offrendo “simpatici gadgets” assieme al menu Happy Meal, poi ha proseguito la campagna di scoraggiamento infilando teste di gallina dentro li suoi prodotti ma niente, i clienti non diminuivano.

Allora devono aver preso in considerazione ‘l’ampliamento dell’offerta di prodotti e l’importanza del movimento‘ e come coniugare entrambi questi obiettivi se non con una trovata come questa?!

Cazzate a parte la cosa che mi fa veramente ma veramente incazzare è un’altra. Si sente parlare spesso di Made in Italy, della sua importanza e soprattutto della genuinità dei nostri prodotti. Ebbene, e pensare di fare qualche spottino accattivante o comunque qualcosa per spiegare ai giovani che un sano panino di pane e salame può dare le stesse emozioni e gioie (se non di più)  di un hamburger plastificato? Dite di no? Eppure io sono convinto che se facessimo così diminuiremmo anche in un colpo solo il problema dei rifiuti ed il tutto senza scomodare governi, protezione civile ed esercito…



Post attualmente letto 8.067 volte

Post simili:

23 Commenti a “McDonald’s se la conosci la eviti e invece…”

  • che si sappia, io sono il primo a candidarti a ministro degli interni 🙂

  • Da Mac Donalds non ci vado mai…preferisco una pizza o un classico panino di prosciutto crudo..ma tanti adorano quel modo di mangiare grasso che regala tremende ciccette.
    Hai ragione sai..il ragazzodoveva proprio esser disperatamente solo per inventare una cosa come quella eheheh..
    Bacioni…c’è un raggio di soleeee WOW 😛 😆 Sparito 😐 😥

  • ebbene si
    lo confesso
    un big mac all’anno me lo concedo
    non di +
    ma mi piace da morire
    credi che 10 ave maria e 5 pater noster bastino? 🙂

  • Da sempre acerrima nemica di Mc, di mio non digerendo tante cose e avendo problemi con i latticini sto da sempre attenta a quel che mangio e Mc proprio… qualche anno fa ho visto Super Size Me e davvero non capisco chi dopo aver visto quel film può ancora entrare in un mc BLEAH

  • A me prima piacevano i bocconcini di pollo, perché non sapevano di pollo. Ora che ne hanno un vago sapore, non li prendo più. Mah…Succede solo da Mc Donald’s!

  • diciamo che sono molto coerenti questi qua 😯

  • Chit:

    @Robba12: l’aggiungiamo alla nominescion di Oscar come ministro delle infrastrutture, grazie mille 😉
    @Dolcelei: un sano panino de porzina non ha eguali! 😛
    @Artemisia65: ma che domande, a te tutto è concesso … 😀
    @Barbara: non l’ho ancora visto ma mi sa che lo aggiungo alla lista, grazie della segnalazione
    @Alianorah: vero, non esistono più cibi anonimi, tutti troppo gustosi sono 🙄
    @occhidigiada: coerentissimi!! :mrgreen:

  • Chissà quanti soldi avrà pagato McDonalds…. 😕

  • flo:

    Chit, come volevasi ulteriormente dimostrare, tutto gira intorno alle speculazioni economiche, anche la salute.. 😕

  • Lasciando da parte l’ipocrisia, la gente che va al McDonalds è tanta, parecchia!
    Sfido chiunque a dire che almeno una volta al mese, o per necessità o per voglia, nn si reca al mcdonalds!
    Altrimenti tanto successo e prosperità dove la trova il signor Donald?
    Il problema è che la gente esagera sempre…c’è chi si fà la scorta!
    Come ogni cosa le mezze misure nn esistono…
    Io ci vado, più o meno 2-3 volte al mese (e nn sono obbeso) ma mi limito…nn faccio bis o tris…cose che vedo spesso purtroppo!
    I bimbi sono attratti, poi magari a casa nn mangiano nulla ma quel panino lo adorano!
    In conclusione penso che il problema nn è il mc donald’s in se ma il suo eccessivo uso.

  • sono d’accordo con il pane e salame! la disney non produce più gadget per gli happy meal proprio perchènegli USA l’obesità è aumentata in maniera esponenziale, soprattutto nei bambini e vuole evitare che i bambini oltre che per il cibo andassero da Mc D anche per i pupazzi…invece noi,…siamo sempre i soliti italiani! 😥

  • A parte il restyling che hanno messo in atto da qualche tempo i punti McDonald’s, non trovo che la qualità del loro cibo ipercalorico e sintetico sia migliorato dai tempi di Super Size Me.
    C’è anche da dire che chi va da McDonald’s sa bene a cosa va incontro, e di certo non ci va per mangiare sano ma per “arrangiarsi” o per far felici i bambini, o per togliersi ogni tanto qualche malsano sfizio a prezzi modesti (per cui le premesse di quel film documentario sono a mio parere viziate).
    DETTO CIO’, la notizia che McDonald’s apra un congresso nazionale sull’obesità sa veramente di satira…
    E’ come se invitassero il proprietario di una sala Bingo ad aprire una conferenza sul gioco d’azzardo patologico!

  • Sara:

    W il panino col salame!!
    Io da Mc Donald’s è da un bel po’ che non ci vado… parlo di anni… e non mi manca nemmeno un pochettino! 🙂

  • Chit:

    @laura: non voglio pensarci… 😕
    @flo: la salute in primis direi…
    @Davide: perdonami Davide ma “la massa” non fa ‘regola’. Possono essere in migliaia ad andarci, per me (opinione personale), sono solo migliaia di … 😉
    @kekkasino: su certe cose noi italiani siamo avanti (o indietro, non saprei dire)…
    @giangidoe: purtroppo non avevo visto il film ma, a questo punto, non mancherò…
    @Sara: concordo al 101%!

  • E vai con una rosetta calda e mortazza a meta’ mattinata!!!
    Odio i Mc, ce’ da differenziare cio’ che si ordina..dopo un’accurata indagine dei C.S.I. :mrgreen:
    Apparte gli scerzi, da me i MC non acchiappano nulla, io che provengo da nonni contadini e un padre che ha la passione della cucina.
    Un saluto Chit, e’ un vero piacere poter ritrovarti.
    Un abbraccio. 😉

  • Hai perfettamente ragione !
    Io poi il MacDonald non l’ho mai condiviso, ci ho mangiato giusto una volta tanto per provare, e non ci sono più tornata ! Sarò una delle poche persone , ma non concepisco come alla gente possano piacere quelle schifezze… 😯 😯 😯

  • No, proprio di mangiare al Mc non se ne parla. Tutto ha quel sapore dolciastro che non sopporto. E che secondo me alla lunga rende impotenti

  • la capatina ogni tanto da Mc la faccio…è buono…so che è veleno commestibile ma non avendo problemi di linea passo oltre :mrgreen:

  • VERGOGNOSO!!!
    Non aggiungo altro caro Chit… 😈

  • Chit:

    @fjster: piacere mio e …. buon panino! 😉
    @Serendipity: gustibus mia cara, gustibus…
    @Oscar Ferrari: sapori? … da McDonald’s??? 😯 Dev’esserci uno sbaglio… 🙄
    @mattomattee: meno male che qualcuno ci va… 😛
    @Pino Amoruso: non c’è molto altro da aggiungere…

  • Si saranno fatti carichi dei costi del congresso…
    Però la contraddizione mi sembra evidente

  • Concordo con te, solo che è un’operazione a medio-lungo periodo per le generazioni successive, per i bambini di 4 o 5 anni di adesso e che nascono ora, perchè molti ragazzi di oggi sono ormai stati catturati da queste schifezze.

  • Chit:

    @Franca: palese direi! 😕
    @Rockpoeta: vero e, aggiungo, purtroppo!?

Lascia un Commento



Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…