Categorie
Archivi

Per la serie “come ti riciclo la notizia” Corriere.it (S)parla della Death Valley

Tante volte in questo blog ho parlato di media e di informazione, sottolineando come a differenza di quello che sostengono molti, in Italia il problema maggiore sia la QUALITA’ più e prima della LIBERTA’ di stampa.

Ultimamente poi, complice l’estate (ed il fatto che siamo più distratti), complice il fatto che sotto il bombardamento di news il nostro cervello è portato a rimuoverne sempre di più, complice che (temo) considerino molti di noi dei deficienti, sto rileggendo notizie sempre più datate e riciclate, non ultima questa di oggi de ‘Il Corriere’ [link]

BELLO! … se non fosse che, penso e ripenso, faccio una semplice ricerca su Google e… PORCA PALETTA, RICORDAVO BENE!!!!!

In data 2012 (se non prima ndr) e anni successivi infatti più volte mi era capitato di vedere passare su National Geographic il documentario infatti faccio una semplicissima ricerca su Google e scopro che:

Clip_3

Ok, è stata una svista (penso innocentemente) e avviso, io come altri utenti, Lor Signori della possibile “svista” e per tutta risposta otteniamo attraverso un commento dell’amministratore le seguenti motivazioni a supporto della loro ragione:

Clip_4A chi fosse interessato alla verità e non a qualche ‘click’ in più informo che in questo post del 2010 National Geographic (ed in molti altri su altri siti che evito di linkarvi) già in passato si era parlato dell’argomento e giunti alle stesse conclusioni.

Ai Sigg. de Il Corriere mi permetto di dire che a volte un “SCUSATECI per la svista” forse rendeva maggiormente loro onore ed un briciolo di credibilità in più per il futuro. Così facendo (cioé “bannando” ed occultando link e commenti che segnalassero come questa notizia fosse  reciclata) hanno fatto solo la figura dei pirla!



Post attualmente letto 4.082 volte

Post simili:

2 Commenti a “Per la serie “come ti riciclo la notizia” Corriere.it (S)parla della Death Valley”

  • Sì, forse sarebbe stato preferibile ammettere la svista.

    Buon inizio di settimana!

  • La qualità dei giornali e dei giornalisti ormai è più bassa di quella di molti blog amatoriali. Mi domando che senso ha che esista qualcosa come l’ordine dei giornalisti visto che danno il tesserino a chi non sa nemmeno scrivere in italiano ed a chi non ha idea di cosa sia la professionalità…

Lascia un Commento



Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…