Categorie
Archivi

Ecologia & ambiente? Una questione di L…

Non so voi ma in un mondo in cui tutti (a parole) si preoccupano della sua salute (salvo poi fare capricci quando c’è da firmare qualche accordo), in cui il pianeta è uno dei grandi immancabili temi di ogni conferenza mondiale (salvo poi non cambiare mai un’ostia dell’andazzo intrapreso da secoli), in cui si parla e tanto di ecologia e del suo futuro, che un Paese vicino al nostro, molto vicino (geograficamente e politicamente) metta in moto le pale mentre da noi l’unica cosa che girano sono le palle bè…. un po’ incazzare mi fa!?!



Post attualmente letto 7.269 volte

Post simili:

15 Commenti a “Ecologia & ambiente? Una questione di L…”

  • Monika:

    Caro il mio chit, forse non lo sai una sono i dettagli a fare le differenze ed una ‘L’, seppur minimo, è pur sempre un dettaglio 😉

    p.s. come vedi sono tornata e grazie per le belle parole che mi hai lasciato, grazie di cuore.

  • Ambiente: è tutto una questione di L ……

    Non so voi ma in un mondo in cui tutti (a parole) si preoccupano della sua salute (salvo poi fare capricci quando c’è da firmare qualche accordo), in cui il pianeta è uno dei grandi immancabili temi di ogni conferenza mondiale (salvo poi non cambiare m…

  • decisamente incazzare direi Chit… è che tra noi e il vivere bene c’è sempre il profitto!
    un saluto

  • Da noi, oltre a un governo imbelle su queste tematiche e più sensibile ad altre, vedi centrali nucleari, ci sono molti veti incrociati.

  • nella nostra viruperata Calabria di parchi eolici ce ne sono parecchi, la cosa mi farebbe piacere se non fosse che una buona porzione è sotto sequestro da parte della magistratura x appalti diciamo…nebulosi
    ma io mi dico: e fatele funzionare lo stesso no? no..son ferme lì

  • Chit:

    @Monika: bentornata e… è vero, c’è una L di troppo…
    @Ernest: tragicamente vero amico mio
    @alberto: c’è soprattutto una spaventosa ignoranza di base legata ad un cieco bisogno di lucrare (credo)
    @Artemisia65: le pale… e le palle dei calabresi invece? … scommetto potrebbero produrre energia talmente “girano” :mrgreen:

  • c’è qualcuno che le trova un’offesa all’ambiente,
    non so,
    forse secoli fa gli avrebbero dato fastidio pure i mulini a vento…
    ma una centrale nucleare ha meno impatto?

  • Addirittura basterebbero 200 km di specchi per dare energia al pianeta intero

    la Spagna ha finanziato il progetto di ricerca, mentre l’Italia licenziava Rubbia!

    mi girano si, le pale

    http://bananasrepublik.wordpress.com/2010/02/25/200-km-di-specchi/

  • Mat:

    Se riuscissimo a ricavare energia anche da quelle saremmo i più grossi produttori al mondo!

  • Stai attento a non far vedere che ti girano: c’è gente secondo cui le pale eoliche “deturpano” i panorami, figurati le palle 🙂
    P.S. ma le tue sono palle eoliche? cioè quando si muovono tintinnano? oppure si elevano? oppure… niente, lascia stare 😆

  • Non fa incazzare solo te.

  • e pensare che siamo il paese del sole e del vento.. persino in Scvizzera e Cermania sfruttano le risorse naturali più di noi

  • ciao sono vicky, grazie della visita e del commento sul mio blog, a te invece volevo fare i complimenti x il tuo davvero bello ed interessante 🙂

  • amatamari:

    Le pale eoliche??? Ma no mio caro, quelle ci rovinano il paesaggio – che come tu ben sai è assai sfruttato turisticamente: qui noi ci abbiamo gli impianti sulle montagne ed i club in riva al mare, stringiamo affari che son centrali nucleari, è già tutto cementato e lottizzato, anche il futuro.
    Vabbe’ buon Primo Maggio (che con tutta la disoccupazione e precariato sta diventando sempre di più una festa elitaria…)
    😐

  • Chit:

    @mauro: sicuramente permette più “business” e questo conta oggigiorno…
    @Presidente di Bananas Republik: grazie del link, conferma che siamo veramente un paese di ignoranti!?!
    @Mat: già, penso potremmo pure esportarla…
    @Dalle8alle5: non fanno rumore ma si fanno comunque “sentire” … 😉
    @Trippi: credo anche Angola e Botswana…
    @vickY: benvenuta e grazie di visita, commento e complimenti, spero di continuare a meritarmeli 😳
    @amatamari: personalmente come ho scritto nel post di oggi ho qualche piccola difficoltà a festeggiarlo comunque, buon I° maggio anche a te;)

Lascia un Commento



Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…