Categorie
Archivi

Religione a pagamento

Tempo fa curiosando in rete mi imbattei in questa notizia:

Vorresti andare in pellegrinaggio per sciogliere un voto ma i tuoi impegni quotidiani te lo impediscono? Senti di dover espiare qualche colpa o di dover chiedere una grazia ma la strada per il santuario di Fatima appare irraggiungibile? Non c’è problema. A camminare per te sarà il “pagatore di promesse“.

L’idea è di un giovane di Lisbona, Carlos Gil, che, con tanto di sito sito internet in tre lingue (www.peregrino.org), offre le sue camminate a tutti coloro che hanno bisogno di un’intercessione con la Madonna, quella di Fatima appunto. Lì per lì pensai ad un gesto “isolato” di qualche burlone o di qualcuno che volesse un po’ di pubblicità.

Stamattina, con non meno sorpresa, mi sono imbattuto in quest’altra notizia sempre a tema: “adotta una suora a distanza“. Ma come!? Non erano le suore che adottavano a distanza i bambini una volta?? La notizia l’ho letta sul sito Internet delle Salesiane della Provincia Est degli Stati Uniti (non chiedetemi come ci sono arrivato) e propone al pubblico di prendere in considerazione l’idea di adottare una suora a distanza, s’intende e suggerisce che una sorella salesiana potrebbe essere uno splendido regalo per gli amici. Il costo annuo va dai 150 ai 500 dollari, cioè, dai 120 ai 400 euro. In cambio, i neo-genitori ricevono, sempre secondo il sito, una suora, una nota biografica che comprende la foto, l’indirizzo e il numero telefonico della sorella, un abbonamento alla rivista dell’ordine e un “certificato”.

Che un po’ tutto il mondo e di riflesso la Chiesa cattolica vivano un momento storico alquanto delicato e confuso è cosa risaputa. Che si potesse arrivare a questo sinceramente non lo immaginavo proprio. Se il tutto viene fatto per motivi economici (e più o meno potrebbe essere) perchè non dirlo chiaramente “fate un’offerta”?
Probabilmente come cantava Bob Dylan “the times they are a-changin” (i tempi stanno cambiando)…

Link al sito delle Suore salesiane

 



Post attualmente letto 2.123 volte

Post simili:

2 Commenti a “Religione a pagamento”

  • ti ho gi? consigliato il libro di Bruno Ballardini “Ges lava + bianco?” . . . ovvero come la kiesa invent il marketing? . . . io lo adoro e ti garantisco ke ho imparato 1 sacco di cose utili x il mio lavoro analizzando come la kiesa usa strumenti di manipolazione . . . non mi addentro . . .
    riguardo al post ke hai lasciato da me . . . sai, alla mia et? e con le mie esperienze, non mi kiedo + se durer? tutto l’anno . . . mi godo ogni attimo di felicit? e qll ke sar? domani lo scopriremo solo vivendo!
    1 abbraccio forte a te e Cinzia con baciotti sparsi!
    d

  • Loredana:

    Sono arrivata al punto che nulla mi stupisce pi (nulla che non riguardi direttamente le persone, i rapporti strettamente personali).
    Magari mi rattrista un po’ o mi fa arrabbiare.
    Cinismo? o solo disincanto?
    non importa, almeno non ci casco facilmente…
    Ciao
    L

Lascia un Commento



Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…