Categorie
Archivi

Spartitraffico osè, l’ultimo “scandalo” Usa

Secondo voi, con tutto quel che c’è di più grave e serio come priorità negli States (vedi ambiente, guerra in Iraq, economia, immigrazione, etc.) è normale che la popolazione di un paese dell’Oregon insorga contro la pubblica amministrazione per la scelta di queste colonnine spartitraffico?


(clicca per ingrandire l’immagine)

Le motivazioni? Tenetevi forte; perchè ritenute troppo “maschie” dalla popolazione, colpita dalla forma fallica degli oggetti. La proposta ora è di alterarne l’apparenza, aggiungendo degli anelli metallici verso la punta e incatenandole insieme. Non è che si sconfinerà poi nel sadomaso? 
Non male come paradosso quello di scandalizzarsi per uno spartitraffico quando i bambini hanno regolare porto d’armi a soli 10 mesi, non trovate?

Link notizia: Komo Tv

[tags]Usa, Oregon, notizie curiose[/tags]



Post attualmente letto 19.960 volte

Post simili:

23 Commenti a “Spartitraffico osè, l’ultimo “scandalo” Usa”

  • Spartitraffico osè, l’ultimo scandalo Usa…

    L’America non si smetisce e continua a dimostrare attenzione per tematiche non proprio di primaria importanza. Una prova? eccola……

  • Gli americani sanno essere davvero assurdi… 😯 😕

  • oddio falliche! E il faccione del loro presidente allora non lo é?…- Scusa se mi son fatta sentire poco ultimam.
    Baci

  • Ma come si scandalizzano per così poco questi americani!!! 😕 Eppure quando si parla degli abusi ad opera dei marines, delle guerre in nome della pseudo”umanità” e della pseudo”democrazia”, dell’attuazione del protocollo di Kyoto (e la lista potrebbe continuare ancora per molto), non mi sembra di notare la stessa mobilitazione, o sbaglio??? 😕
    nel bene e nel male, sanno sempre come stupirci!!! 😉
    buona settimana Chit!
    Hola…

  • Oby:

    Vorrei far presente che gli americani non si sono scandalizzati per un presidente che ha massacrato milioni di civili ma si sono scandalizzati per uno che si é fatto fare un soffocotto dalla stagista. e ho detto tutto.

  • Lo spartitraffico a luci rosse… Come sono maliziosi però questi americani.

  • Chit:

    @minpepp: “spett(r)acolari” in tutto :mrgreen:

    @La Guressa: no, il loro presidente è solo una faccia da culo 😛

    @mariarosaria: soprattutto nel male, concordo 🙄

    @Oby: quindi dici essere un problema legato al sesso e non ai morti ammazzati? 😯

    @Marco: hei visto?! 😆

  • mmm, questi americani non li capirò mai! 😯

    Ciao Claudio e buona settimana 🙂

  • Ed:

    In Oregon non sanno neppure chi è Bush, figuriamoci se sanno dov’è l’Iraq.
    Adoro gli americani per questo!

  • Su questo gli Americani non li ho mai capiti. Così come quella volta che per mezza tetta apparsa al Superbowl c’è stata una rivolta popolare.

  • Che popolo assurdo!!!

  • Caspita…se riescono a vederci un simbolo fallico, devono avercelo proprio strano, nell’Oregon! :mrgreen:

  • Chit:

    @Giuseppe T.: si, decisamente difficile capirli 😕

    @Ed: un popolo di ‘coglioni’ quindi? Per questo vanno d’accordo con Berlusca 😉 😛

    @Signor Ponza: è una questione di parametri, quant’era grossa la tetta che non ricordo? 🙂

    @viola: diciamo abbastanza bigotti ed ottusi dai, senza denigrarli troppo 😉

    @Alianorah: dici? … mrgreen:

  • Ado:

    certo che hanno proprio poco a cui pensare 😯 😯 😯

  • hanno proprio delle idee….!!!!! 🙂

  • Elle:

    Gli americani si sa sono un popolo di puritani, ma addirittura così bacchettoni in questa “sciocchezza”… e poi hanno il porto d’armi a 10 anni, come giustamente hai rilevato tu.
    Ma noi che siamo anche un popolo molto timorato di Dio e bacchettone…cosa dovremo aver pensato con i nostri panettoni? Si sa che in Italia abbiamo misure più ridotte 😉 😳

  • gli americani sanno essere estremisti in tutto, nel giudicare uno spartitraffico, così come nel dare il portodarmi a 10 mesi. Non hanno il senso della misura 😆

  • Chit:

    @Ado: lo penso anch’io anche se a ben vedere di altri pensieri ne avrebbero eccome 😕

    @titty: idee poche ma tempo da buttare molto … 🙂

    @giorgia: vero! 😆

    @gianfranca1801: vuoi mettere l’importanza di questo spartitraffico confronto il protocollo di Kioto? 🙄

  • un po bigotti questi americani, ma non meraviglia…
    cosa direbbero in italia? è pieno di “falli” ma qui a milano li chiamano panettoni! e cmq direi che quelli italiani sono più piccoli… io non ci avevo mai pensato, forse proprio per le dimensioni.. un porto d’armi a quell’età? scandaloso

  • Ahahha..vabè bisogna avere quel pensiero fisso per vederci qualcosa di diverso, forse i bimbi americanoisono molto precoci..In America poi si sa tutto è molto più grande 😆 😈 :mrgreen:

  • flo:

    E certo, i dettagli pure sono importanti! Vuoi mettere il look degli spartitraffico sadomaso?! 😆

  • Chit:

    @Gabry: si, noi italiani dimostriamo che non serve averlo grande :mrgreen:

    @Dolcelei: si anche la testa di caxxo del loro Presidente 🙄

    @flo: dai, petizione anche per il cambio spartitraffico 😉 🙂

Lascia un Commento



Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…