Categorie
Archivi

Articoli marcati con tag ‘democrazia’

Le rivoluzioni partono dalle piazze ed anche l’Italia si adegua

Le grandi rivoluzioni ed i grandi cambiamenti da sempre sono partiti dalle piazze.

Storicamente una delle più famose è sicuramente Piazza Tienamen in Cina,  recentemente tornata d’attualità o forse, più semplicemente non ha mai smesso di esserlo;  in quest’ultimo anno abbiamo potuto assistere in Giordania alle proteste di piazza Ras Al-Ain,  si è proseguito poi in Tunisia nella piazza della Casbah,  in Egitto con le manifestazioni e gli scontri in piazza Tahrir, poi in Grecia con le proteste di piazza Syntagma, per finire (per ora temo) con le notizie che in queste ore ci arrivano dalla Piazza Verde ribattezzata Piazza dei martiri, di Tripoli in Libia insomma… un po’ ovunque è sono la piazza ed il popolo a dettare le richieste ed i cambiamenti.

Leggi il resto di questo articolo »

Russia: il nuovo concetto di ‘Democrazia’ – parte seconda

Dopo una pausa nel weekend riprendiamo stamane il normale ritmo settimanale.

Ero indeciso sul tema del post d’apertura della settimana, ma una dichiarazione del nostro ex-premier tanto “amico” di Putin mi ha tolto dall’impaccio. Pertanto, senza entrare in merito alla notizia già ampiamente trattata in questi giorni, mi limito solo a postare queste immagini che trovo abbiano decisamente poco a che fare con il mondo gay:

Ne avevo già parlato poco più di un mesetto fa in un post ma, visti “gli sviluppi”, caro Vladimir, tu rifai la stessa cazzata, io rifaccio lo stesso post!

E Vi RIconfermo ancora una volta che di “questa nuova Democrazia’, ho sempre più paura.

Russia: il nuovo concetto di ‘Democrazia’ di Vladimir Putin

«La Russia crede nella democrazia: ci sono immagini che si vogliono sostenere di una democrazia minore di cui francamente io non avverto i sintomi» parola di Silvio Berlusconi.

Non so bene a quali si riferisse il nostro premier ma io, stamattina, di “immagini” recenti da Mosca ho trovato queste:

Sul tema dei diritti umani, il leader di Forza Italia riprende le difese dell’amico Vladimir Putin, che già lo aveva scherzosamente nominato suo «avvocato difensore» nel 2003, quando l’allora capo del governo italiano, presidente di turno dell’Ue, lo aveva sostenuto di fronte ai giornalisti sulla questione cecena. Reduce da un fine settimana passato a San Pietroburgo, Berlusconi è sferzante contro l’opposizione che aveva manifestato ieri a Mosca e che ieri è tornata in piazza proprio nella ex capitale degli zar: «Vedo che il caso si è gonfiato molto. Io posso riferire quanto mi ha detto il presidente russo, che aveva avuto anche al telefono il ministro degli interni. Nell’approssimarsi delle elezioni l’opposizione tenta di farsi promozione».

Dal canto suo l’opposizione ha puntato il dito contro «Putin, il più pericoloso dei criminali» e invocato un «garante della costituzione», con evidente riferimento alla clausola del Trattato fondamentale che vieta un terzo mandato consecutivo alla presidenza, quindi un nuovo incarico a Vladimir Putin dopo le elezioni del prossimo marzo.

I tempi cambiano, non c’è dubbio. Una volta in Russia i bambini li “mangiavano”, ora li “manganellano”; il cambio sarà stato poi così vantaggioso?

Non so voi ma io, di questo concetto di ‘Democrazia’ ho come dire?!….  un po’ paura.

Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…