Categorie
Archivi

Articoli marcati con tag ‘Juventus’

Meno male che Marchionne non dirige anche la Juve

gennaio 2010 - Il PD sceglie l'avversario di Brunetta a Venezia

– clicca sull’immagine per vedere la vignetta del brother –

(cliccare qui per vedere la raccolta completa)

[tags]le vignette di ACh,italia,attualità,juventus,fiat,termini imerese,disoccupazione,crisi economica[/tags]

L’Iran come la Juve

Evidentemente Ahmadinejad sabato sera non ha guardato Juventus-Inter, altrimenti avrebbe forse evitato o almeno corretto certe dichiarazioni su Israele. A questo punto il rischio è che la prossima riunione dell’Onu si svolga a porte chiuse. E pensare che sperando in una “conferenza distesa” le avevano pensate tutte, anche quella di chiamarla come un dentifricio  (Durban, anche se senza ‘s’ finale) ma neanche questo ha fatto il miracolo.

Ma stavolta pare non abbia funzionato, stavolta no, nessun sorriso che avvicina…

[tags]Ahmadinejad,onu,durban,razzismo,xenofobia,politica estera,juventus,inter,balotelli[/tags]

Buona Pasqua

Battere gli onesti in casa propria non ha prezzo, per tutto il resto c'è Mastercard 

E con loro anch’io, MOLTO

GRAZIE di cuore ragazzi della magnifica sorpresa
che mi avete fatto trovare nell’ovetto!

Buona Pasqua a tutti

[tags]Sport, Calcio, Juventus, inter[/tags]

Serie A – 14a giornata: Juventus – Atalanta

 juve.gif    logo-atalanta.jpg

1 – 0
(Nedved)
contro un’ottima Atalanta la Juve fatica, crea, spreca, subisce (non troppo) ma alla fine ci pensa un certo Pavel Nedved con un tiro da fuori a regalarci i tre punti. Primo tempo così così con Palladino e Iaquinta, meglio il secondo con un buon DelPiero e mezzo Marchionni. La difesa regge, il centrocampo non soccombe e l’attacco un golletto lo tira fuori quasi sempre. In più un gran cuore e la ricetta per un buon campionato è pronta.

Nelle altre partite Potiomkin-Inter a valanga sul povero Toro (sempre più ‘scornato‘), la Roma impatta a Livorno, l’Udinese vince nel finale ed è l’unica a tenere il passo delle prime tre visto che la Fiorentina (ieri) ha buscato di netto a Palermo.

Nicola Ravasio: da coglione a martire? No, non ci stò!!

ravasio.jpgMolti di voi avranno sentito quanto accaduto domenica allo stadio Olimpico di Torino. Per chi non lo sapesse un “tifoso” juventino, tale Nicola Ravasio di Bergamo, ha lanciato un petardo in campo ed è stato fermato, processato e condannato a 1 anno e mezzo di carcere (pena sospesa con la condizionale) e 3 anni senza stadio.

Della vicenda mi hanno dato fastidio due cose:
a) che NON sia stato evidenziato l’alto senso civico per una volta dimostrato dai tifosi (e non lo dico perchè juventino come loro) che hanno immediatamente isolato ed indicato agli steward il colpevole in un luogo, la curva, notoriamente regno di omertà e cameratismo;
b) che il Tg5 dedichi un servizio al ragazzo in cui lo stesso si “lamenta di essere stato malmenato pubblicamente da alcuni altri tifosi“, fatto che personalmente NON ritengo così diseducativo visto che non si è trattato di un pestaggio.
E’ uscita anche un’intervista del padre del ragazzo che, in piena linea con i comportamenti di gran parte dei genitori d’oggi, anzichè analizzare il fatto e farsi un mea-culpa lo difende e riesce persino a dichiarare “Va allo stadio ogni 2-3 anni, non era nè ubriaco nè drogato. È più violento chi gli ha dato uno schiaffo“.

Tengo a precisare ai Sigg. Ravasio, padre e figlio, perchè a questo punto credo vadano eruditi entrambi, che per le società di calcio vale la responsabilità oggettiva che prevede “multe e squalifiche per le società i cui tifosi compiano gesti non consoni al tifo“. Pertanto (da tifoso) anch’io mi sarei incazzato con un deficiente che rischia di fare squalificare il campo della mia squadra per cosa? per lanciare un petardo… Avevo 8-10 anni quando gioivo per il lancio di un petardo, non 27!! Invece di difendere mio figlio rifletterei e non poco sui suoi “parametri” di divertimento.

Inoltre, anche se questa può sembrare un po’ giustizia da ‘Far-West’, vi confesso che non mi dispiacerebbe fosse un segnale di risveglio di una certa sensibilità civile delle persone che porti, magari, a rincorrere uno che effettua uno scippo o una rapina per strada (anzichè girarsi dall’altra e far finta di non aver visto). Chiaramente non una giustizia fai-da-te tipo legge del taglione ma un coadiuvare le forze dell’ordine.

Forse è un sogno ma… perchè non crederci?

 

Serie B 35a giornata: Juventus – Genoa

  juve.gif genoa.gif

3 – 1

(Nedved, Chiellini, Trezeguet)

una Juve decisa fa quello che deve, batte il Genoa e allunga in classifica.
Buon Grifone all’inizio, gol annullato a Gasparetto purtroppo valido poi però è solo Juve.
Menzione particolare per Pavel e…
andiamo a + 61

(n.b. in questo blog le classifiche si fanno senza sconti)

Serie B 17a giornata: Bologna – Juventus

images.jpg juve.gif

0 – 1

(Zalayeta)

+23 in classifica su svista arbitrale e…
questo non è bello

(n.b. in questo blog le classifiche si fanno senza sconti)

 

Juventus – Cesena rinviata per lutto

La partita del campionato di serie B Juventus-Cesena è stata rinviata causa un grave lutto che ha colpito la societa bianconera. Nel pomeriggio due ragazzi 17enni delle squadre giovanili, sono stati trovati morti annegati nel laghetto del centro sportivo di Vinovo.

CIAO ALESSIO e RICCARDO

alessio_e_riccardo

Fonte: LaRepubblica

 

Serie B 9a giornata: Juventus – Brescia

juve.gif brescia_logo.jpg

2 – 0

(Del Piero, aut. Colombo)

+8  faccio i conti senza “arbitrato”… mi sembra più corretto 😉

Appena ritornato dal lungo weekend familiare mi affaccio solo per celebrare la Vecchia Signora nel giorno del suo 109° compleannoe par lasciarvi un saluto veloce. A domani con qualche aggiornamento ed il giro dei saluti. Ciao e buona serata.

 

E la chiamano “giustizia sportiva”…sara’ …

In partenza per il weekend leggo sulle news di questa mattina delle sentenze del collegio arbitrale del Coni:

“JUVE TOLTI 8 PUNTI DI PENALIZZAZIONE…”

Chi mi segue da tempo sa la mia posizione a rigurado del calcio scandalo di quest’estate; nel vecchio blog a giugno scrissi (e in tempi non sospetti) “…sono tifoso Juventino al 100% ma SE abbiamo sbagliato che sia serie C. Ci credevo e ci speravo molto in una condanna forte ed esemplare, per due motivi; primo perchè è giusto che chi sbaglia paghi e secondo perchè sono quasi 40 anni che mi sento dire “ladri”. C’è da pagare e farsi un bagno d’umilta? PRONTI, io come gran parte dei tifosi juventini. E che serva da lezione e monito a tutti. Si è partiti a -17 in serie B. Ci abbiamo fatto il “palato” alla serie B, ci siamo posti l’obiettivo di FARCELA COMUNQUE in barba a critici e tifosi avversi.

QUESTA PORCATA DELLO SCONTO a questo punto, scusate MA NON MI VA GIU’

Un saluto da uno juventino molto ma molto incazzato…. e in partenza; ci sentiamo la prossima settimana.
Buon weekend a tutti

Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…