Categorie
Archivi

Articoli marcati con tag ‘Partito Socialista’

Milly D’Abbraccio entra in politica?

MILLY_DABBRACCIOPiccolo strappo al mio impegno di non parlare di politica fino a dopo le elezioni. Stamane infatti ho appreso che Milly D’Abbraccio sarà candidata nel partito Socialista alle elezioni amministrative per il rinnovo del Consiglio Comunale di Roma. Siccome di mignotte, bipartisan e bisex, il Parlamento è storicamente sempre stato  pieno sinceramente questa notizia non mi ha scandalizzato molto.

In quella precedente c’era Clementina Mastella, sedotta e abbandonata dalle sirene del centro-destra, per la nuova abbiamo già una candidata.

Nella sua intervista di presentazione della candidatura infatti è riuscita a dire di essersi messa in questa nuova avventura perchè stanca dell’etichetta che un mestiere come quello della pornostar ti lascia attaccata addosso. Ha confessato di non rinnegare “il cinema” (pietre miliari della sua filmografia rimangono ‘una famiglia per pene’, ‘la professoressa di lingue’ e ‘l’Onorevole’) che l’ha portata a farsi conoscere dal grande pubblico, di essere «stanca di quel genere» e subito dopo, proprio a rimarcare le sue volontà, di voler scrivere prossimamente un libro dal titolo «Il sesso secondo Milly» oppure «La filosofia del sesso». Insomma, un taglio netto con il passato!

Il suo slogan elettorale? Pare sia “vota Milly, una donna coraggiosa che sa mettere a nudo le cose“. Non so cosa ne pensiate voi ma fino a questo punto quello della sig.ra Emilia Cucciniello mi è sembrato lo slogan più credibile!

 

Maria Dolores Jimenez il vicesindaco di Lepe che spopola sul web [parte 2a]

Lei rifà lo stesso servizio?Io rifaccio lo stesso titolo?!

E’ dal 15 gennaio 2007 che ogni tanto penso agli abitanti di Lepe, ridente (non so se sia così ma hanno sicuramente più motivi loro di me) cittadina spagnola dell’Andalusia ed alle sue autorità.

Fra di loro in particolare (ma solo per profonda invidia ndr) all’assessore Maria Doloreses Jimenez, che esattamente tre mesi dopo il precedente servizio, ha deciso di annunciare in questo modo la sua futura NON candidatura alle prossime elezioni. Questo infatti ha annunciato alla rivista spagnola Interviu tra uno scatto e l’altro scegliendo un modo alquanto originale.

Definendosi lei stessa “popolare di sinistra” giungo alla conclusione che questa sua prematura uscita dalla vita politica sia un vero danno per la sinistra europea che perde un personaggio che le avrebbe potuto dare molti consensi e anche… visibilità . Infatti pare che le riviste siano andate a ruba.

Fonte notizia: Corriere.it

Maria Dolores Jimenez il vicesindaco di Lepe che spopola sul web

Ho sempre avuto una visione delle ‘Autorità ‘ piuttosto seria e morigerata e, credo, come me gran parte delle persone.

Probabilmente tra questi anche i cittadini di Lepe, cittadina dell’Andalusia nel sud della Spagna. Nel loro caso però hanno dovuto ricredersi visto che il loro assessore, tale Maria Dolores Jimenez, ha posato in un servizio fotografico per una rivista spagnola riscuotendo non poco successo (giudizio che personalmente condivido ndr).

Qui di seguito qualche scatto del servizio in oggetto:

Vi confesso che un po’ d’invidia per gli abitanti di Lepe l’ho provata anche perchè mi sono immaginato più o meno la stessa situazione qui in Italia e… aldilà delle reazioni dettate dal bigottismo dilagante bè, credo francamente che Rosy Bindi non avrebbe riscosso le stesse reazioni…. o sbaglio?

Fonte notizia: Corriere.it

 

Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…