Categorie
Archivi

Articoli marcati con tag ‘rapimenti’

Fratelli d’Italia un caz

Sarò breve anche perchè la mia opinione la sintetizza appieno il titolo ma come spesso accade noi italiani ci occupiamo molto di alcuni particolari mentre ce ne sfuggono altri.

Come sapete l’altro ieri sono stati finalmente liberati Rossella Urru e gli altri due cooperanti spagnoli rapiti nove mesi orsono. Dico finalmente perchè credo nessuno meriti di vedere la propria libertà limitata o annullata, soprattutto quando questo avviene in un contesto di aiuti e solidarietà. E sfido a sostenere qualcosa di diverso.

Tanto vorrei dire a riguardo ma credo dopo l’impegno nelle varie iniziative ed i post dei mesi scorsi sarebbe solo un inutile ripetersi.

Tuttavia, fermo restando lo status di libertà di pensiero e d’espressione, a tutti coloro che pensassero ancora di vivere in un Paese si diviso (da sempre ndr) su molti temi ma sempre pronto a stringersi e compattarsi nelle difficoltà, ebbene li invito a leggere i commenti, che poi sono lo specchio dei pensieri dei lettori, che sono apparsi in calce all’articolo sul suo rilascio.

Leggi il resto di questo articolo »

Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…