Categorie
Archivi

Articoli marcati con tag ‘Ricorrenze’

Festeggerò solo quando sarà 8 marzo tutto l’anno!

Questo blog ed il suo gestore sono da sempre stati contrari alle ‘giornate per’.

Contrario non tanto per la nobile intenzione di portare almeno per un giorno all’attenzione dell’opinione pubblica un certo tema, ma contrario al fatto che quest’attenzione (appunto) duri spesso un solo giorno. Come sostenni  tempo fa sostenni a proposito della “festa” del I° maggio, con la differenza che, in questo caso, non c’è neanche un concerto che addolcisca la pillola di un’amara realtà!

Non a caso ieri su Twitter mi sono permesso di twittare questo pensiero:

La giornata per mi può star bene per certi argomenti di cui si parla già abbastanza (es. anniversari o ricorrenze) ma no, non mi sta bene quando si parla di diritti e pari opportunità.

Leggi il resto di questo articolo »

Auguri natalizi… in periodo di crisi

 

L'(in)utilità del ricordo del torri gemelle

Si sa, i media hanno spessi ritmi e tempi di divulgazione delle notizie che a volte risultano difficili da comprendere. Così come per il Natale cominciano a rompere gli zebedei ai primi di ottobre non c’è da stupirsi se su molti quotidiani da qualche giorno è partito il tam-tam mediatico della commemorazione dell’11 settembre 2001.

Personalmente credo e penso che il ricordo vada mantenuto vivo quando è lontano o nel tempo o dalla realtà.

Leggi il resto di questo articolo »

Speriamo l’indignazione duri anche a San Valentino

Come molti di voi sanno, oggi, è la giornata in cui le donne scenderanno in piazza per… credo per sfinimento , per saturazione mediatica di un’immagine di se stessa spesso relegata ad oggetto o strumento più che a persona. Ed è curioso  che gli eventi abbiano fatto scegliere per questa giornata il giorno prima di San Valentino, festa degli innamorati. Ma andiamo per ordine.

Leggendo e ascoltando i media pare che oggi, buona parte delle donne, sfilerà nei cortei e seguirà nelle varie piazze, gli  appuntamenti organizzati in questa manifestazione che prende il titolo di ‘un urlo per difendere la dignità‘.  Manifestazione giusta, sbagliata? Ognuno può pensarla come vuole, personalmente ritengo ogni manifestazione civile giusta, anche se mi avvalgo della facoltà di non condividerne magari modi e finalità. Quello che mi preme come sempre  è più che altro vedere una consecutio logica tra pensieri e comportamenti, quindi  ben vengano manifestazioni di questo tipo anche se  quest’atteggiamento mi piacerebbe tanto tanto durasse nel tempo, non necessariamente a lungo, magari anche solo fino a domani.

Leggi il resto di questo articolo »

17 marzo 2011: è vacanza!?!

Un piccolo spiraglio di luce in questo anno da più parti segnalato come “funesto” per coloro, ahimè sempre meno, ma pur sempre ancora in essere, che rientrano ancora nella categoria dei lavoratori.
Ammetto, non ne ero a conoscenza ma apprendo e condivido con piacere che stamane il Capo dello Stato a conclusione della stesura del calendario definitivo dei festeggiamenti (alla faccia dei legaioli!?) a comunicato ufficialmente che:

Il 17 marzo è la data in cui Vittorio Emanuele proclama nel 1861 il Regno d’Italia. Sarà celebrato solo quest’anno, poi tornerà una data normale, ricordata nei libri di storia, ma non celebrata ufficialmente.

E’ un giovedì quindi per i più fortunati c’è anche la possibilità di un “ponte”, uno dei pochi dell’anno appena iniziato.

L’unica cosa che mi fa un po’ girar le palle è il pensiero di dover essere riconoscente di questo ad un Savoia… almeno ci fosse stato anche  ‘Pupo’ con lui.

Imagine and… remember

Puoi dire che sono un sognatore
ma non sono il solo
Spero che ti unirai anche tu un giorno

e che il mondo diventi uno…

(John Winston Lennon, Imagine)

09/10/1940 – 08/12/1980

8 dicembre 2010 -

– clicca sull’immagine per vedere la vignetta del brother –

(cliccare qui per vedere la raccolta completa)

* * * * * * * * * * * *

Precisazione: chiedo umilmente scusa per il post “fuori-data” ma fino a poche ore fa ero convinto fosse l’8 dicembre … non aggiungete altro lo so, ho terribile bisogno di vacanza!?


Semplicemente…

Auguri buone festività 2009

– clicca sull’immagine per visualizzarla –

[tags]personale, natale, christmas,auguri,ricorrenze,chit[/tags]

Jan Palach 1969-2009

    
… per non dimenticare …

(clicca per vedere la vignetta)

Il 19 gennaio 1969 moriva a Praga Jan Palach. Era uno studente universitario di ventuno anni.
Si era dato fuoco tre giorni prima in piazza San Venceslao per protestare contro l’occupazione della Cecoslovacchia da parte delle truppe del Patto di Varsavia avvenuta nell’agosto dell’anno prima e (come si legge tra gli appunti ritrovati su un suo quaderno) per “scuotere la coscienza del popolo … sull’orlo della disperazione e della rassegnazione”.

Dimmi chi sono quegli uomini lenti
coi pugni stretti e con l’odio fra denti;
dimmi chi sono quegli uomini stanchi
di chinar la testa e di tirare avanti …
(Francesco Guccini – “Primavera di Praga”)

Al suo funerale parteciparono centinaia di migliaia di persone.

Dimmi chi era che il corpo portava
la città intera che lo accompagnava
la città intera che muta lanciava
una speranza nel cielo di Praga

Altri dopo di lui si tolsero la vita nello stesso modo. Di loro non si ebbe però notizia. La censura fece in modo che non ci fossero altri martiri da dover giustificare.

Tutto questo accadeva quaranta anni fa.

Anche se da allora molta storia è passata, di quanti altri Jan Palach non sapremo mai nulla?

Testo e vignetta a cura del brother.

[tags]Cecoslovacchia, jan palach,ricorrenze[/tags]

25 aprile: io non lo dimentico

25aprileUn piccolo ma sincero post per RICORDARE questa data senza polemiche e senza volerla trasformare in argomento politico, ma con il preciso intento di RICORDARE e RINGRAZIARE ancora una volta tutti coloro che con il loro sacrificio ci hanno permesso di poterla festeggiare. Mai come quest’anno si sente la mancanza di qualcuno che difenda questo passo storico davanti a chi vorrebbe sminuirlo o ridurlo a “episodio”. Credo invece che la storia meriti pieno ed incondizionato rispetto e il significato di queste poche righe è appunto quello di ribadire che qualsiasi cosa succederà in futuro, qualsiasi cosa verrà (ri)scritta sui libri di storia ebbene…

IO NON DIMENTICO!

Auguri a tutti

Questi ultimi giorni sono passati un po’ così, d’inerzia e così sono mancati tempo e modo per riuscire a fare ad ognuno di voi i miei auguri. Ci provero oggi pomeriggio ma siete tanti e sono sicuro (sapete, l’età?!…) che qualcuno me lo dimenticherò per strada.
Nell’attesa di passare nei vostri blog affido quindi a queste righe i miei più sinceri auguri di buon e sereno Natale per voi e per le persone a voi care e attenzione alla linea, altrimenti il rischio è di trovarvi su qualche panchina un po’…

fat_man.jpg

…appesantiti. BUON NATALE A TUTTI

 

Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…