Categorie
Archivi

Articoli marcati con tag ‘Romania’

Proprietà commutativa e informazione

Ve la ricordate vero? Quella secondo la quale “cambiando l’ordine dei fattori il risultato non cambia“.

Vista la rilevanza data a questa notizia devo dedurre che la seguente proprietà nel mondo dell’informazione non è applicata. E dispiace!

p.s. in tema di ingiustizie mi segnalano ora quest’iniziativa alla quale ho aderito e che Vi segnalo.

[tags]italia,romani,immigrazione,clandestini,incidenti,attualità,informazione,disinformazione,tv,radio,associazione trans genere[/tags]

Alibi perfetto e fai quel che vuoi

BUCAREST – E’ arrivato in Romania 11 anni fa, dalla provincia di Trapani, si chiama Alessio Niccolai si occupa di radio e ristorazione ma la svolta vera l’ha avuta due anni fa, quando ha fondato un’ agenzia di alibi che offre copertura e prove a pagamento a chi vuole ‘evadere’ dalla routine giornaliera: il suo servizio fa a gonfie vele e i maggiori clienti non sono i soliti mariti che tradiscono le moglie, ma donne in cerca di qualche distrazione. [continua la notizia…]

Costui o costoro sono in grado, a quanto pare, di creare veri e propri alibi a chiunque ne necessiti. Le persone interessate possono richiedere un “alibi standard“, che consente di ricevere un invito personalizzato che confermerà la partecipazione a un avvenimento (naturalmente fittizio e al quale non si dovrà partecipare), oppure un “alibi extra“, un pacchetto di prodotti derivati dalle manifestazioni dell’alibi standard. Il cliente riceverà a casa brochure con il programma completo dell’avvenimento fasullo, depliant, magliette e, perchè no, addirittura una lettera di ringraziamento per la “partecipazione”. Il servizio non si limita ad inventare semplicemente delle frottole creando tutto un contorno di prove credibili ma offre ai clienti più esigenti anche la possibilità di organizzare delle anonime serate reali. Alibi Perfetto effettuerà infatti la prenotazione per voi e per chi voi volete a proprio nome evitando di farvi avere ricevute fiscali o altri documenti pericolosi per la “copertura” inventata. “Possiamo effettuare degli acquisti e spedirli alla persona desiderata con il vostro nome; così facendo non comparirete nella scheda del commerciante e di conseguenza non riceverete pubblicità , promozioni o fatture”.

Quando stamane ho letto questa notizia sono rimasto, come canterebbe il buon Vasco Rossi, senza parole!?
No, non tanto per l’idea (sicuramente geniale) di questo personaggio, quanto più per il fatto che il tale sembra camparci ed anche molto molto bene… che abbia sbagliato lavoro?!?

Link alla notizia: Ansa.it

Link al sito: www.alibiperfetto.it (consiglio la sezione ‘Esempi‘… illuminante;) )

[tags]Attualità , Notizie curiose, romania,alibi perfetto,[/tags]

Sovrattassa per le “non vergini” all’altare

La testata inglese Metro.co.uk dà notizia dell’introduzione in una chiesa della Romania di un sistema di multe inteso a incoraggiare le donne a presentarsi ancora “pure” all’altare. Il Padre Petrica Bratu, di Valea Sarii, nella parte centrale del Paese, ha annunciato che imporrà nelle cerimonie da lui officiate una sovrattassa variabile a secondo del grado di “non-verginità” riscontrato nelle prossime spose.

Il prete spiega:

“La multa dipende dal grado d’intimità che la coppia ha avuto prima di sposarsi. Se convivono da poco, sarà attorno ai 15 euro, ma arriverà anche ai 90 euro se la sposa è incinta”.

Padre Bratu dice di difendere così la sacralità del matrimonio.

Chissà quale tipo di esame occorrerà superare per definire la “tariffa” …. 😕

Fonte notizia ITA : www.uaar..it

 

Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…