Categorie
Archivi

Articoli marcati con tag ‘stati uniti’

Notizie d’attualità (a ritmo di sondaggi)

Mi sembra chiaro che l’attualità ci porta all’attenzione due eventi a suo modo epocali:

Differenti solo le reazioni dei due protagonisti:

Leggi il resto di questo articolo »

Leggo, penso e un pochino mi incazzo!

E’ di qualche giorno fa la notizia dell’accordo Fiat-Chrysler che, secondo il «Wall Street Journal», sarebbe stimabile in 3-4 miliardi di dollari. Oggi l’amministratore delegato della Fiat Marchionne, parla di «In Italia 60 mila posti a rischio». Guardo alle scelte di Obama e penso; non è che forse forse a qualcuno poteva venire il dubbio di non star facendo proprio un grande affare? … lo scopriremo solo vivendo.

E’ di qualche giorno fa la notizia (e non voglio commentarla!)  che al ragazzo che a capodanno stuprò una ragazza durante una festa a Roma sono stati concessi gli arresti domiciliari. Stamattina si viene a conoscenza di quel maestro 50enne accusato di molestie nei confronti di alcune allieve. Azzardo: se i giudici adottano lo stesso peso e le stesse misure questo per sole molestie secondo me oggi pomeriggio questo è già al bar, magari a vantarsene con gli amici…

Ora, come Milena Gabanelli insegna, la “good-news”. In India, un’hostess della compagnia di Stato (loro ce l’hanno ancora,si!) è stata lasciata a terra perchè, udite udite, il regolamento prevede che in presenza di più di tre brufoli non sia possibile prestare servizio. Allucinante vero? Pensate che invece da noi ad una hostess con lavoro a tempo indeterminato sopravvissuta ad un’epurazione, viene comunque offerta la partecipazione ad un reality-show e la possibilità d’esser lanciata nel mondo dello spettacolo anzichè… esser “lanciata” e basta!!  Quindi guai a chi mi viene ancora a dire che da noi non esiste più lo stato assistenzialista…

[tags]stati uniti,obama,fiat,auto,italia,leggi,società,educazione,alitalia,GF,tv[/tags]

Procedure di fermo in Italia e USA

Vuoi vedere che noi italiani, in confronto agli americani, siamo ‘fortunati’ e non lo sapevamo?! ….

 

Hillary Clinton… era la seconda ipotesi

WINART-27473_clinton02gAnni fa in piena tempesta ‘Sex-Gate’ l’opinione pubblica si stupì del comportamento di Hillary Clinton che dimostrò fedeltà totale al marito e non lo lasciò mai per un solo momento da solo.

Alzi la mano che non pensò a Bill come un poco di buono, marito fedigrafo e infedele, irrispettoso di una moglie dolce e premurosa.

Personalmente pensai che le possibilità erano due: o lei era veramente innamorata di lui oppure

Da quel che se ne sa oggi credo fosse più plausibile la seconda ipotesi

Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…