Categorie
Archivi

Articoli marcati con tag ‘storace’

Quanto ci costano le bufale sanitarie?

Tempi duri in cui non passa giorno durante il quale non si manifesti il fantasma di questa o quella forma di tassa o prelievo da parte dello Stato. E viene da chiedersi: ma sono possibili tagli, spese e risparmi  senza che l’onere di questi non sia dei cittadini? La risposta secondo me è si, basta non farsi prendere per il culo!

Nell’ottobre 2005 l’allora ministro (per poco) Storace stanza d’urgenza 5,5 milioni di euro per l’acquisto immediato di 32 milioni di vaccini. Non contento (o forse non sazio della mazzetta) nei mesi successivi furono stanziati altri 50 milioni di euro (la Roche ringrazia sentitamente ndr) per un totale di 55,5 milioni di euro per l’influenza dei polli. Ora sorge il sospetto che si chiamasse così perché solo dei “polli” potevano cascarci?

Passano neanche cinque anni ed eccoci a fronteggiare l’epidemia del nuovo millennio, l’influenza A (sperando che poi non passino alla B, C, etc.). Secondo i media trattasi del più grande pericolo dopo la peste del Manzoni, secondo altri esperti e addetti del settori trattasi solamente di un virus leggermente differente da quello dell’influenza normale, ma quel che più importa è che alcune case farmaceutiche dicono di aver trovato un vaccino e alcuni stati in piena crisi di shopping-convulsivo (finora riscontrata solo su Victoria Beckham) decidono di acquistarne ben 32 milioni di dosi per un costo di 60 milioni di euro. Peccato che poi non si sia trovato nessun pollo che se lo faccia somministrare così tra poco dopo il danno ora anche la beffa di doverli smaltire.

Leggi il resto di questo articolo »

HOT-LINK: ecco un esempio di cosa sono

Nella blogosfera esistono una serie di regole magari non tutte scritte ma universalmente accettate e non basta esser uomo di potere per esserne esentato. Forse per questa incapacità di rispettare qualsiasi forma di regole e di buonsenso i politici ed i blog non sembrano andare molto d’accordo. Prova ne sono prima il Sen. De Gregorio e poi l’ex ministro Mastella con le loro tecniche “bulgare” di gestione dei commenti e da oggi possiamo aggiungere alla lista anche il sig. Francesco Storace ed il sito del suo partito. Come accaduto tempo fa sul sito di Forza Italia (ricordate?) anche nel sito de La Destra qualche giorno fa è comparsa al posto di una foto del Pantheon questa immagine:

Patheon??

Un hacker? Macchè, semplicemente il webmaster americano (che qui ha tenuto un diario in tempo reale della videnda) che per primo aveva usato l’immagine del Pantheon s’è trovato la stessa linkata dal sito de La Destra secondo una pratica che tecnicamente si chiama «hot-link» e comporta un forte sfruttamento del server in cui sono realmente memorizzate le immagini e un utilizzo praticamente nullo del server che contiene il sito visualizzato. Il proprietario ha dapprima avvisato nei commenti al post interessato della ‘violazione’ (commento num. 1235) poi, evidentemente e giustamente stufo, ha sostituito l’immagine linkata con un’altra, forse non proprio simile ma comunque (visto l’esito delle elezioni) a suo modo a tema e di “valenza storica” non trovate? E speriamo che questo serva una volta per tutte a far capire che se per la vita di tutti i giorni non abbiamo molte armi di difesa contro i furti che la nostra classe politica compie, nella blogosfera le cose cambiano!!

Fonte notizia: Corriere.it

 

Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…