Categorie
Archivi

Tanto affannarsi quando poi tanto…

Io vorrei… non vorrei… ma se vuoi…

Queste parole di Lucio Battisti sono quelle che più e meglio di altre, caratterizzano questo periodo. Giornate frenetiche, senza un attimo di tregua, che vedono il mio tempo suddiviso tra l’organizzazione e lo smazzamento del lavoro e lo smazzamento e basta (l’organizzazione da tempo ormai l’ho abolita) dell’ordinaria amministrazione di una casa, di una famiglia e della propria vita dove mai come in quest’ultimo periodo, la sensazione che volere non sia potere, si dimostra ineluttabilmente vera.

A pagare questa crisi di tempo c’è inevitabilmente anche il blog.


Da tempo ormai ho superato la crisi del ‘blocco dello scrittore’, quello status che annebbia ed azzera pensieri e altro ogni qualvolta si clicca su ‘aggiungi nuovo’ post. Qualche tempo fa ne avrei fatto un piccolo dramma di non riuscire a seguire e soprattutto approfondire l’attualità, così mi ritrovo a leggere le news e… anche senza approfondire non riesco a trovare una lettura ironica o meno seriosa delle notizie. Forse perché, come sostiene in maniera forse un po’ grezza ma efficace un mio caro amico… non c’è niente [il termine utilizzato è un altro ndr] da ridere!!

Un esempio? L’autorizzazione a procedere nei confronti di Alfonso Papa: c’è infatti chi gioisce e vede la notizia come fonte di ottimismo  (si ricorda che le autorizzazioni a procedere sono più rare delle statue sacre che piangono lacrime vere), chi pensa che tanto la casta (e l’ha dimostrato egregiamente con quest’ultima manovrina) tanto la sfanga sempre insomma… anche qui potrebbe esserci poco di cui ridere e gioire.

Soprattutto perché, a vedere la realtà con uno sguardo freddo ed obbiettivo, non dobbiamo dimenticare che tanto… morto un Papa, se ne fa un altro!!

E siccome in materia di proverbi non sono molto ferrato e mi viene in mente solo ‘canta che ti passa’ quasi quasi lo prendo seriamene in considerazione, vado a cantare un po’ qui e… ci si rilegge da lunedì.

Buon weekend a tutt*!



Post attualmente letto 5.861 volte

Post simili:

10 Commenti a “Tanto affannarsi quando poi tanto…”

  • Condivido tutto e buon concerto 😉

  • Il punto è che non bisogna affannarsi…:)
    Buona musica

  • Quella “sindrome” la sento anch’io, ogni tanto. Cerco di farmela passare proprio vivendo al di fuori di questo luogo virtuale, che mi piace, tuttavia. Non avendo sghei me la passerò a leggere, quest’estate, sperando di avere “l’ispirazione” e che questa non venga solo da cose brutte.
    Un abbraccio.

  • Sulla questione della gestione del blog ti capisco eccome. Anch’io ho avuto tante difficoltà e la cosa bella è che io non ho nemmeno una famiglia da gestire per il momento! 😀

  • pure tu con la vita completamente incasinata e da rifare?

  • Sei stato al concerto di Ligabue?
    Ci racconti qualcosa quando riesci a trovare un po’ di tempo?

    Anche io fra lavoro e famiglia ho una vita incasinata all’inverosimile.
    Da un po’ di tempo a questa parte mi sto imponendo di dedicare un po’ di tempo al mio blog cercando di non trascurarlo come ho fatto nel passato. Perché mi piace e mi fa stare bene. Mi rilasso.

    Ciao e buona serata

  • Tina:

    insomma, siamo preda della pagina bianca e del niente da scriverci sopra 😀

    Ciao Claudio…se vogliamo scrivere qualcosa su questo periodo di guano ci censurano per turpiloquio e questi peones non valgono la pena…a ben vedere non vale la pena sprecare tempo e dargli pure visibilita 😈

    Ora prova a raccontarci il concerto 😀

    Buona serata Claudio

  • Allora adesso attendiamo un post musicale!

  • Farfallaleggera:

    Ma sì dai, per Liga si può anche trascurare un pò il blog …Coraggio amico, piano piano tutto si mette a posto… 😉

Lascia un Commento



Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…