Categorie
Archivi

Non c’è casa senza topi: tra proverbio e realtà

Tutti li usiamo ma quanti sanno esattamente il significato della parola proverbio? Secondo Wikipedia, cito testualmente,

è una massima che contiene norme, giudizi, dettami o consigli espressi in maniera sintetica e, molto spesso, in metafora, e che sono stati desunti dall’esperienza comune. Essi generalmente riportano una verità (o quello che la gente ritiene sia vero): si dice infatti che i proverbi sono frutto della saggezza popolare…

topo_infSii, va bè penserete voi, allora uno che s’imbatte nel proverbio “non c’è casa senza topi” cosa dovrebbe pensare? Di mettersi in casa un roditore per aumentare il senso di casa??

No, non è il caso. C’è qualcuno che deve aver letto Wikipedia prima di noi e sta già provvedendo.

I primi casi di questa nuova moda in Grecia (trova un topo morto in una bottiglia di birra) e, immancabilmente, in Italia (Casalinga trova un topo morto in una scatola di pelati)

State all’occhio perché (dicono) siano animali intelligenti quindi… poi non venitemi a dire che non vi avevo avvisato!



Post attualmente letto 50.218 volte

Post simili:

23 Commenti a “Non c’è casa senza topi: tra proverbio e realtà”

  • Non è una cosa così rara.
    Basterebbe lavorare per un periodo nelle industrie alimentari…

  • 😥 immagino la scena di quella poveretta!!!

  • Io avevo sentito di un topo in una busta di quelle insalate già pronte…
    Comunque non ci voglio neanche pensare: in casa ci siamo appena liberati degli scarafaggi, e voglio godermi un’estate psicologicamente tranquilla!

  • e della lumachina trovata nella bottiglia della coca cola qualche tempo fa?
    Comunque i proverbi spesso sono sinonimo davvero di saggezza, basta prima interpretarli

  • ma io vorrei solo sapere che fine hai fatto?? non passi più?! dai scherzo, spero solo che sia tutto ok, un bacione 😀

  • meglio un sorcio morto di una bomba….

  • Sara:

    Spero non mi capiti mai una cosa del genere… che orrore! 😯

  • kit:

    io ho saputo che è successo un po’ di tempo fa anche a Trieste, non so esattamente in che catena di supermercato, dove hanno trovato un topo affettato in una confezione di panbauletto della mulino bianco. 😐

  • O mamma mia … che cosa disgustosa!
    Ricordo che qualche tempo fa c’era stato lo scandalo sulla passata di pomodoro che veniva accantonata da una ditta che la produceva,per poi rimetterla sul mercato ricca di vermi, larve, muffe o cose simili. Centra poco con i topi lo so, ma mi fa pensare (letto l’ANSA) che non sia poi così impossibile ritrovarci un topo. Diciamo che tutto il resto ce lo risparmiamo volentieri. 😐

  • Bleah!!!!

    Aggiungo solo che andando a vedere i link sul secondo quello italico per intenderci, mi è caduto l’occhio sul fatto che i tifosi atalantini non vogliono Vieri ( e passi, posso capirne le ragioni…) e gli juventini non vogliono Stankovic.

    Premesso che non ho sviscerato la notizia ti volevo chiedere le ragioni di questo rifiuto. Calcistiche o di altra natura?

    Scusa l’off topic
    Ciao
    Daniele

  • flo:

    Che schifo, fosse capitato a me di trovare una simile sorpresina nei pelati starei ancora ad urlare, ehm 😕

  • flo:

    ps: ma cos’hai inserito nei commenti? Com’è che appena lo invio parte un trillo? Non so se lo avevi già da prima, di solito tolgo il volume! 😯

  • flo:

    p.p.s non farci caso mi sa che ho avuto un’allucinazione sonora, sarà stato l’effetto del topo morto… 🙄

  • Topo nella birra…sarà morto felice e contento il poveretto… 😯

  • I proverbi sono un po’ perplimenti (neologismo) per me. Ad esempio, “l’unione fa la forza” o “chi fa da sé fa per tre”? E poi, il topo, nella bottiglia, come c’è entrato?

  • Buon giorno Chit…complice il caldo e gli esami universitari al computer riesco a starci molto poco…anche oggi qui da me siamo sui 34 gradi…soluzione? Pomeriggio si và di corsa a Soverato a mare!!!
    ciaooooooooo e buon week-end 😛

  • Buon giorno…nel nido c’è un premio per te!! Buon we.

  • La gente non è mai contenta, trova carne al prezzo dei pelati ed ha anche il coraggio di lamentarsi…

  • ” Ci sono topi tutti in giro, topi tutti intorno,
    topi mattina e sera, topi mattina e giorno.
    Sudici topi lucidi, giocano a nascondino,
    fanno tana nel tronco degli alberi,
    dentro al nostro giardino.
    Ci sono topi sui tuoi capelli,
    dei lunghi topi chiari, topi sui tuoi capelli.
    Ed io ti ho veduto salire sopra un altare
    e dire una messa da topi e per i topi pregare,
    e cucire ho veduto vestiti da sposa, per nozze di piombo,
    e topi gridare e ballare sulla cima del mondo.
    Ci sono topi tutti intorno, topi in Via Frattina,
    traversavano la strada tranquillamente alle undici di mattina.
    Sterminate distese di topi, refrattarie ad ogni sterminio,
    sorridevano dalle finestre tutte d’oro e d’alluminio.
    Erano i topi del magro cuore, seduti ad aspettare,
    il nostro magro cuore.
    Così ti ho veduto dividere e moltiplicare,
    con trecento milioni di topi da calcolare,
    e trascorrere ho visto fanciulle,
    con le guance di pesca, e pescatori pescare,
    usare occhi per esca. ”
    f.d.g.

    una buona domenica

  • Ehm avendo lavorato in una non specificata ditta di pomodori, posso dirti che la cosa non mi stupisce…

    Un proverbio in parmigiano:
    ‘Na seräda con musica e poesia l’é la coza pu béla ch’a se gh sìa

  • […] Insomma non ci si può fidare di nulla e nessuno. Alcune cosa possono accadere, come dicevamo nel blog di chit oppure oggi nel blog di oscar ferrari in merito alla veridicità dei prodotti […]

Lascia un Commento



Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…