Categorie
Archivi

Tutti contro “Apocalypto”

Continua la polemica sull’uscita del nuovo film di Mel Gibson Apocalypto in uscita nelle sale cinematografiche italiane in questi giorni. Le polemiche riguardano il contenuto della pellicola che, nonostante sia stato approvato a maggioranza dal Commissione di revisione cinematografica, viene ritenuto dagli psicologi “troppo violento causa scene esplicite di violenza, morti e decapitazioni”.

E fin qui tutto più o meno lecito e plausibile senonchè tutto questo moralismo stride un po’ con quanto la tv ed i tg ci mostrano tutti i giorni. Basta avere a casa un qualsiasi decoder, nel mio caso di Sky, per avere libero ed incondizionato accesso a canali esteri dove la censura è estremamente meno bigotta e sommaria di quella italiana, piaccia o non piaccia. E in questo caso della censura delle immagini e dei contenuti chi se ne occupa? Nessuno, forse perchè l’abbonamento a Sky è prepagato e, al momento, non esiste “concorrente” che possa arrabbiarsi. Al cinema invece i vari De Sica, Boldi & Co. sono sicuro sarebbero ben lieti di vedere i ragazzini “dirottati” nelle sale dove si trasmettono i loro film di Natale.

Insomma, chi mi conosce bene sa che sono orientato più all’educazione ed alla responsabilizzazione che al proibizionismo fine a se steso. Purtroppo oggigiorno mi sembra che i cosidetti “minori” abbiano ben poco di nuovo da imparare in tema di violenza o altro. Non vivono più, come anni fa, con la paura del BaBau, del dottore o cos’altro. Oggi vanno in giro con i telefonini, filmano pestaggi e strupri, insomma, bella o brutta (personalmente propendo per la seconda) questa è la realtà.
Più deboli sicuramente di una volta in tema di valori ma, sicuramente, molto meno impressionabili.
Ed allora mi chiedo; perchè invece di condannare e indignarsi non si pensa a un promo del film in cui una voce spieghi chiaramente ai presenti il contenuto della pellicola e precisi che trattasi di cinematografia??
Come spesso accado in Italia ho l’impressione che piuttosto che cercare di trovare una soluzione ad un possibile problema si privilegi impegnare il tempo in polemiche sterili ed inutili utili solo a riempire giornali e tv del proprio nome.

Bene: anno nuovo, abitudini vecchie.

Per chi volesse vedere qualche trailer del film cliccate qui

 



Post attualmente letto 4.947 volte

Post simili:

10 Commenti a “Tutti contro “Apocalypto””

  • igo:

    claudiooooooooooooo
    sar? anke una bufala come dici te
    ma a me sta pagina txthub.com sta dando fastidio
    nn esce + nella mia anteprima
    ma ieri apro lo space di un amico e tadannnnnnnnnnn
    ricomparsa
    son disperata credimi
    soprattutto xk come ti ho detto mi esce sotto sta scritta inquietante
    ke spybot ha individuato un url nocivo ma nessun antivirus riesce a toglierlo definitivamente 👿
    son incacchiata nera
    se becco sti dementi me li magno a colazione :mrgreen:
    buona giornata cla
    e grazie x i tuoi consigli
    ciaooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

  • Sono totalmente d’accordo con te, claudio! Io penso che tutto questo gran parlare non far? altro che incuriosire gli “impressionalbili” ragazzini e andranno ancora pi motivita a vedere il film.
    Un abbraccio “quarantenne”
    PS non ridere tanto…che tra un po’ tocca a te! 😉

  • …ma come scrivo? 😯

  • Concordo a pieno con te Chit
    inutile scandalizzarsi per delle scene un p forti
    e poi non educare i ns ragazzi…
    Non serve proibire per far capire che le cose sono
    sbagliate bisogna spiegare cosa sono e i motivi
    per cui si fanno certe cose…
    Insomma usano internet e qualsiasi tecnologia
    giocano a giochi che a mio dire sono molto
    pi violenti di alcune scene del film di Mel Gibson
    hanno sky…immagini sui cell che fanno arrossire
    anche me e ci preoccupiamo x un film???
    assurdo ma siamo in Italia.

    P.s. non sono l’unica che ha avuto problemi
    ad entrare nei blog vedo….
    e io pensavo che il pc nuovo fosse gi? guasto…
    se vuoi ho messo un intervento su questo txthub
    e l’idnirizzo di un blog di “marcuspolo”
    ok ora scappo
    tante cose da organizzare (e non x la Befana) 😛 😛
    ciaooo carissimo
    rosarossa

  • Anche io trovo che sia troppo violento e non lo andr a vedere, ma ti do ragione!
    Chi lo vuole vedere ha diritto di vederlo
    Non serve andare su sky per vedere violenza gratuita c anche sulle televisioni nazionali
    E comunque per troverei giusto un divieto ai minori al cinema! Almeno cos li tuteliamo un po`. Al momento gi? ne vedono di violenza abbastanza
    O No?
    Anche personaggi come il il nuovo segretario ONU che difende la pena di morte ma dai
    ???
    Vabbeh se lo vai a vedere dimmi se almeno bello! ;-)))

  • Ne abbiamo viste tante di atrocit? , chiss? perch questa f? cos scalpore? ma non sar? che studiato tutto apposta per pubblicizzare ancora di pi il film??
    Grazie x il tuo passaggio
    Un saluto
    Ale..*

  • grazie Chit
    il problema non del mio blog ma di quello di
    alcuni contatti
    spero leggano quello che ho scritto
    e quello che hai aggiunto tu
    grazieeeee
    un abbraccio
    rosarossa

  • mary:

    Io sono troppo impressionabile per certe cose…quindi, se voglio dormire la notte, dovr evitare l’ultima fatica di Mel (che, diciamolo, una vergogna non sia stato inserito nella classifica americana degli uomini pi sexy del mondo – ma chi le fa ‘ste classifiche?! mah… -). Comunque, non credo sarebbe stato cos sbagliato proibire il film ai minori di 14. E’ vero che forse i ragazzini oggi giocano molto di pi a fare i grandi, i bulli, i forti e possono permettersi sempre meno di fare i bambini…ma evitare che vedano un film molto violento significa trattarli per una volta da ragazzini, il che non male. I genitori di una volta dicevano “ per il tuo bene”. Io direi “i no funzionali alla crescita”.

  • missmidnight:

    A proposito di questo film… ho appena scoperto che parlato tutto in maya yucateco. Il mio fidanzato vuole andare a vedere Jams Bond. Appena ha saputo che ci sarebbero stati i sottotitoli si rifiutato categoricamente di accompagnarmi. Ma io voglio vederlo, almeno per il mio insaziabile gusto splatter.

    Miss.

  • Lory:

    Io ho letto su di un giornale che volevano censurare ” Tom e Jerry” perch ritenuto violento e diseducativo per i bambini…..da qu si pu intuire come vengono fatte queste cose e da che tipo di persone….. 😡
    Kiss Lory

Lascia una replica per igo



Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…