Categorie
Archivi

V-Tech Rampage il “gioco” online della Virginia Tech University

E’ di qualche giorno fa la notizia della messa online del gioco ‘Kill Knut’ nel quale lo scopo era uccidere l’orsetto bianco dello zoo di Berlino. Ebbene, Ryan Lambourn di 21 anni, austaliano si è spinto se possibile un po’ oltre. Stamane infatti ha messo online ‘V-Tech Rampage’, il gioco che simula quanto successo alla Virginia University. Il protagonista infatti ricorda inequivocabilmente Cho Seung-huie, l’assassino poi suicida e permette di muoversi negli ambienti dell università, proprio come accaduto nella realtà. Il giovane nel suo sito invita anche i visitatori a lasciare delle donazioni (io l’ho fatto, gli ho donato una marea d’insulti seppur nel mio inglese maccheronico) promettendo di togliere il gioco dal sito al raggiungimento della cifra di 2000 dollari.

E’ proprio il caso di dirlo; con ‘trovate’ di questo tipo oggigiorno si fanno, forse, i soldi ma si fa anche, sicuramente, tanta tanta pena!

Fonte notizia: Sydney Morning Herald

[tags]Virginia Tech University, giochi online, V-Tech Rampage[/tags]



Post attualmente letto 6.537 volte

Post simili:

14 Commenti a “V-Tech Rampage il “gioco” online della Virginia Tech University”

Lascia un Commento



Segui il blog via email:

Visita il sito ufficiale
Inserisci il tuo indirizzo email:


Questo blog è
Leggi il post
clicca sul logo
per saperne di più
Questo blog sostiene:
Mi trovi anche su:
Le mie foto su Flickr
Nuovi ospiti nelle acque della città... Billy versione 'spia' header Tramonto triestino     
Premi e Riconoscimenti

In classifica
Tra i primi 10
Uno dei più belli
sito internet

Secondo classificato come

nei prossimi anni non ho intenzione di partecipare al concorso quindi il secondo posto è libero


Premio D eci e Lode
da Giorgia, Sara, Simona, Kit Jr. e Chiara

Thinking Blogger Awards
da Pibua, Giuseppe T. e UMI

foca.jpg
da Sciura Pina e Paola

Premio Symbelmine
da Silvia

logo del premio
da Ed, Giangidoe, Pibua, IvanSantoro, Guccia, Weblogin e Anna

logo del premio
da La Tela di Aracne, Nido di Scricciolo, Synnovea e Serendipity

logo del premio
da Occhidigiada

logo del premio
da Elle, NadiaFlavio, SERENdipity, Dolcelei, Sciura Pina e Oscar

Con molto orgoglio…